13.1 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Centro commerciale Maximo: ancora code lunghissime di lunedì

- Advertisement -

Code di persone questa mattina al centro commerciale Maximo, in zona Laurentina. Come accaduto lo scorso venerdì 27 Novembre, giornata di apertura, in molti oggi si sono recati lì per fare shopping; quasi tutti incuriositi da un negozio in particolare, Primark, il sesto in Italia ma il primo nella capitale.

Nonostante l’elevato numero di persone, le misure di sicurezza sono state rispettate; inoltre, nel weekend, il centro commerciale è stato chiuso in rispetto del nuovo Dpcm. Nessuno questa mattina si è scoraggiato davanti all’idea di attendere molto tempo in piedi e in fila, anzi si è aspettato pazientemente prima di entrare.

All’interno della galleria commerciale, di 65mila metri quadrati, ci sono 160 negozi, tra cui Primark, Zara, H&M, Ovs, Piazza Italia, Euronics.
E’ possibile trovare la farmacia e il poliambulatorio medico, ma anche il centro veterinario. Vi è anche un supermercato molto ampio, il Pam, dove tutti si possono recare per poter fare la spesa.

Per quanto riguarda la ristorazione, vi sono moltissimi punti di ristoro, che vanno da ristoranti veri e proprio a fast food e piccoli chioschi.
Inoltre, per gli appassionati di birra, è presente anche la birreria Doppio Malto, che ha un’offerta molto ampia.

Il centro commerciale

La struttura esterna del centro commerciale, realizzata dall’architetto Fabrizio Capolei, ricorda volutamente il fianco di una balena.
L’idea era quella di creare un luogo in cui tutti, persino gli animali, potessero ritrovarsi, per questo è presente una clinica veterinaria all’interno.
Inoltre è stata dedicata un’area – grande quanto Piazza del Popolo – della galleria commerciale alla cantautrice romana Gabriella Ferri, venuta a mancare nel 2004.

Virginia Campolongo

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -