12.4 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Ciampino, Massimo Balmas (Lega) picchia l’ex, il politico: “Estraneo ai fatti”

- Advertisement -

Bufera politica, e non solo, su Massimo Balmas (Lega), presidente del consiglio comunale di Ciampino, denunciato per violenza dall’ex compagna. La sua posizione, attualmente, è al vaglio degli inquirenti della Procura di Velletri ma il politico si è dichiarato estraneo ai fatto sospendendosi, momentaneamente, dal partito del Carroccio. Il presidente è accusato di aver sferrato una testata violenta all’ex compagna che, in quel frangente, si era recata a casa sua per seguire i figli che svolgevano la didattica a distanza.

La nota di Balmas

Ecco la nota di Massimo Balmas della Lega che ha voluto dare la sua versione dei fatti dopo il putiferio che si è sviluppato intorno alla sua figura:

Mi ritengo estraneo ai fatti artatamente ricostruiti nell’articolo pubblicato in data 20.03.2021 sulla testata giornalistica ‘La Repubblica’. Tengo a rappresentare che l’intervento dei Carabinieri è stato da me richiesto. I militari durante l’intervento, operato con professionalità e nel pieno rispetto dei minori presenti, hanno raccolto tutti gli elementi utili alla competente Autorità Giudiziaria alla quale serenamente mi affido, non avendo null’altro da aggiungere in una vicenda che deve rimanere in ambito prettamente privato per la tutela dei miei figli. Mi riservo di intraprendere tutte le azioni legali utili a tutelare la mia reputazione, nei confronti di tutti coloro, compreso ‘La Repubblica’ che mi hanno profondamente e pubblicamente diffamato. In ogni caso, al solo fine di evitare ulteriori speculazioni politiche, ho comunicato già ai competenti organi della Lega la mia autosospensione dal Partito“.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -