Claudio Lotito: “Calciatori artefici del nostro destino”

Il presidente della Lazio Claudio Lotito è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per commentare il momento vissuto dalla Lazio, in occasione del suo 66esimo compleanno. Tanti i punti toccati, dalla primavera, passando per la squadra femminile e ovviamente anche con la corsa Champions della prima squadra maschile. Ecco dunque quali sono state le sue parole riportate sul sito ufficiale della Lazio.

Claudio Lotito: “Mancano 4 finali, ognuno deve fare la propria parte”

S.S. Lazio – Photo Credits Profilo ufficiale Twitter S.S.Lazio @OfficialSSLazio

Questo dunque il discorso del presidente Claudio Lotito ai microfoni di Lazio Style Channel: “Chiedo serenità all’ambiente perché mancano quattro finali da qui al termine della stagione e ognuno deve fare la propria parte, dobbiamo continuare a creare un clima positivo e di unione, sia internamente sia esternamente. Io posso mettere volontà e determinazione nel risolvere i problemi, con l’obiettivo di tirare fuori il 100% delle potenzialità di ognuno, poi però in campo vanno i calciatori: sono loro gli artefici del loro e del nostro destino.

Il ritorno dell’Under 19 nel campionato Primavera 1 è per me motivo di grande soddisfazione, avevo delegato mio figlio a guida di questo comparto, ha portato un risultato importante, la squadra è risalita con merito con una giornata di anticipo. Ora sarà battaglia per la Lazio Women che, dopo tanti mesi al primo posto, ha purtroppo perso domenica scorsa con il Napoli: confidiamo nelle ultime tre partite di fare bene, sperando che i nostri avversari co permettano recuperare quel punto che ci distanzia dalla squadra partenopea.

Queste ultime quattro partite possono rappresentare una svolta per la Società, la squadra ed i tifosi perché vorrebbe dire rientrare nell’Olimpo del calcio, una ulteriore testimonianza del fatto che rappresentiamo la Prima Squadra della Capitale sia anagraficamente sia dal punto di vista sportivo. Festeggeremo nei prossimi giorni la ricorrenza del decennale della vittoria del 26 maggio, abbiamo preparato un evento ad hoc, speriamo possa rappresentare un momento di gioia e di festa, accompagnato anche dai risultati del campionato”.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine Roma News

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio