13.4 C
Roma
Dicembre 6, 2022, martedì

Ultime News

Collatino, rompe il naso a una poliziotta in servizio: arrestato cittadino ghanese

- Advertisement -

Ha prima molestato una mamma con i suoi bambini e poi aggredito la poliziotta intervenuta, rompendole il naso. È successo ieri mattina, 2 febbraio, quando l’uomo, un 43enne di origini ghanesi, ha iniziato a molestare in maniera aggressiva i passanti in via Pisino, nel quartiere Collatino.

Subito la segnalazione e l’intervento della pattuglia del commisariato di San Ippolito, arrivata mentre l’uomo era intento ad avvicinarsi a una madre che stava passeggiando con i suoi bambini. Così la poliziotta non ci ha pensato un attimo ed è intervenuta per evitare che il 43enne potesse aggredire la donna o i suoi figli.

Ad essere aggredita invece è stata la stessa agente colpita violentemente al volto prima con un pugno e poi con uno schiaffo. L’agente ferito, con l’aiuto del collega e di altri poliziotti del commissariato San Lorenzo intervenuti nel Collatino, sono riusciti a contenere l’uomo fino a bloccarlo definitivamente.

H.A., con numerosi precedenti di polizia è stato arrestato per resistenza, lesioni, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. L’agente, soccorsa immediatamente in ospedale, ha riportato la frattura del setto nasale.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -