13.9 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Colpito sette volte con un coltello da un collega sulla A12 della Roma Civitavecchia

- Advertisement -

La motivazione dell’accoltellamento sulla A12 Roma Civitavecchia sembrerebbe una discussione avuta con il figlio del collega. L’uomo si è ritrovato sette coltellate e all’Ospedale San Paolo di Civitavecchia: il responsabile è stato rintracciato e denunciato

Accoltella il collega perché litigava con il proprio figlio: la vicenda è avvenuta sulla A12 della Roma Civitavecchia, direzione Grosseto

Lite sulla A12 della Roma Civitavecchia finisce con un’accoltellamento. La vicenda si è consumata nella giornata di ieri. La vittima è stata colpita alla schiena 7 volte e portata all’ospedale in gravi condizioni. Per fortuna non risulta essere in pericolo di vita.

Secondo quanto riportato su RomaToday, gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato un 59enne calabrese che risulterebbe il responsabile dell’accoltellamento di un collega sul posto di lavoro.

L’uomo pare fosse insieme al figlio ed ad un altro collega di una ditta appaltatrice di manutenzione che operava proprio su quel tratto di autostrada.

Diretti a Grosseto, il figlio del 59enne e il collega avrebbero iniziato a litigare e l’uomo ha così deciso di accostare e intromettersi nella discussione accoltellando il collega alla schiena e al fianco sinistro 7 volte.

I poliziotti che presidiano l’Ospedale San Paolo di Civitavecchia, in cui è stata condotta la vittima, hanno raccolto le prime informazione e rintracciato il responsabile e l’arma utilizzata durante l’aggressione. Attualmente è denunciato per lesioni aggravate e porto d’arma bianca.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -