11.5 C
Roma
Ottobre 19, 2021, martedì

Musica, dal “QUID” di San Giovanni ripartono i concerti al chiuso

- Advertisement -

A due passi da San Giovanni, nei pressi della Stazione Tuscolana, sorge il palco del QUID che ormai da anni, diffonde il verbo della musica dal vivo nel panorama capitolino e oltre, anche grazie al suo canale streaming omonimo, quel Quid Channel nato in tempi di lockdown, per dar voce a musicisti indipendenti nonostante i riflettori spenti.

In questi giorni le luci sono tornate a splendere e le telecamere hanno ripreso a trasmettere i live scelti dalla direzione artistica del locale che, per ottobre, propone un mix di giovani talenti, musica cantautorale e tribute band di alto spessore, come i The BeaTers o la Lennon Legend Band, che riporteranno in vita i fasti della band che ha fatto storia. A loro fanno eco anche i Galileo, nel segno di Freddie Mercury e degli indomabili Queen.

Dai Queen ai Beatles, i grandi tributi dedicati alla storia della musica al Quid

I concerti in programma al QUID in ottobre porteranno sul palco live di band dedicate a musica d’autore e produzioni inedite, ma anche a grandi protagonisti della disco music, come gli Adika Pongo, compagine di genere che raccoglie applausi da molti anni. Nel programma è presente anche la giovanissima e sofisticata cantautrice Beo, seguita da Beatrice Gatto, passando per le sonorità de I Sospetti, fino al rock e dintorni dei Seconds Reloaded.

A questi si aggiungono sul palco di Via Asissi: LaGrange, complesso composto da esperti musicisti che nel loro personale percorso artistico, hanno suonato accanto a mostri sacri della musica italiana e internazionale, come Claudio Baglioni, Renato Zero, Antonello Venditti, Fiorella Mannoia, Sting e a cui seguono le tribute band come i già sopra citati Iesaino’ Band (Tribute Pino Daniele), seguiti da i Fluido Rosa (Tribute Pink Floyd), i Lennon Legend Band (Tribute John Lennon), fino ai Make it Wham (Tribute George Michael) o Galileo (Tribute Queen).

Chiudono il giro di omaggi ai grandi nomi protagonisti della musica mondiale, Marco Morandi & Rinominati (Tribute Rino Gaetano) e The BeaTers (Tribute The Beatles), per un mese di ottobre segnato dalla musica dal vivo e dal ritorno dei concerti al chiuso, in presenza e con green pass alla mano, come normativa covid permette.

Seguici su

Facebook, Metrò

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -