24 C
Roma
Agosto 12, 2022, venerdì

Ultime News

Coronavirus, Lazio verso la zona rossa: i dati sono in netto peggioramento

- Advertisement -

Un brusco risveglio per tutti i laziali ed i romani. Il peggioramento ormai costante dei dati relativi alla pandemia virale portata dal Covid-19, infatti, potrebbero “regalare” ai cittadini brutte notizie a ripetizione: l’innalzamento dell’indice RT chiama lo spettro che recita, senza mezzi termini, “Lazio in zona rossa”. La Regione Lazio (insieme a Friuli Venezia Giulia, Veneto e Piemonte) è una delle maggiori indiziate per entrare nella fascia di restrizioni più feroci per colpa della negatività degli ultimi numeri analizzati. Tale deterioramento della situazione è sospinto, maggiormente, dalla presenza delle varianti del Coronavirus che hanno inciso sul ripopolamento delle terapie intensive e dei positivi nel territorio.

Lazio in zona rossa: l’indice RT condanna la Regione?

Con un indice RT pari ad 1 si passa in arancione, con il 1,25 in rossa. Se le previsioni saranno confermate, rimarrebbero in giallo soltanto Valle d’AostaCalabria Sicilia. La Regione Lazio, attualmente, dovrebbe viaggiare attorno ad una percentuale pari a 1,35. 0,10 punti percentuali sopra la soglia che apre le porte, come da norma, della fascia più restrittiva applicata all’interno dei confini del nostro Paese. Il cambio di colore potrebbe essere applicato già a partire da questo lunedì: saranno importanti, in questo senso, i parametri che ufficialmente verranno resi noti nelle prossime ore.

L’allarme dalla Regione Lazio

Il monito della Regione Lazio era stato chiaro e risuona, oggi, come un sinistro presagio: “I dati del contagio sono in aumento e raggiungono i livelli di due mesi fa, con un trend di crescita rispetto alle due settimane precedenti. Lo scenario è previsto in netto peggioramento, bisogna mantenere altissimo il livello di guardia. Non è possibile concedersi nessuna distrazione, il virus con le sue varianti sta riprendendo vigore, la priorità è quella di interrompere ora la catena di trasmissione“.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -