11.7 C
Roma
Novembre 27, 2022, domenica

Ultime News

Covid Lazio, Rt in aumento: la regione potrebbe diventare zona rossa

- Advertisement -

Nella giornata di ieri, 11 novembre, nel Lazio si sono registrati meno casi di Covid (2479 a fronte dei 2608 di martedì). Tuttavia il dato non è rassicurante, poiché è da considerare che anche il numero di tamponi fosse inferiore rispetto al giorno precedente. Dunque se l’Rt, ovvero il tasso di contagiosità, non scende, il Lazio potrebbe finire nella zona rossa.

Aumenta il rapporto tra casi positivi e tamponi effettuati

E’ l’Assessore della Sanità Alessio D’Amato a considerare per il Lazio la possibilità di diventare zona rossa. L’Rt della regione infatti continua a crescere: oggi è pari al 9,3%, mentre l’altro ieri era 8,8%. Questo significa che è in aumento il rapporto tra casi positivi e numero di tamponi effettuati. Le prossime due settimane, ha sottolineato l’Assessore alla Sanità D’Amato, saranno decisive. Nello specifico a Roma sono 1095 i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore. I decessi raggiungono un picco nella Asl Roma 3, dove ne sono stati registrati 8 in un solo giorno. Sale in compenso il numero dei guariti: 447 (+190 rispetto a martedì).

l bollettino dello Spallanzani del 12 novembre

Il bollettino quotidiano dell’Istituto Spallanzani di Roma riferisce che, presso la struttura, sono 248 i pazienti positivi al Coronavirus. Sono 43 i pazienti ricoverati in terapia intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali inoltre sono 1.158. Lo riferisce il bollettino quotidiano dell’Istituo per le malattie infettive capitolino.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -