13.3 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Delisting Roma, i Friedkin hanno acquistato altre 779.936,00 azioni

- Advertisement -

La società della Roma continua a lavorare per far uscire il club dalla borsa. La famiglia Friedkin avrebbe infatti acquistato 779.936,00 azioni al prezzo di 0,425500 ciascuna tramite Equita SIM S.p.A. L’operazione delisting della società giallorossa, quindi, continua senza sosta con l’obiettivo di recidere quanto prima il cordone ombelicale che lega il club romano a Piazza Affari. I capitolini hanno emanato, in queste ultime ore, un comunicato stampa che ha fatto chiarezza sulla situazione attuale che vive il club.

Operazione delisting per la Roma: il comunicato ufficiale

Ecco il comunicato ufficiale con il quale la società romanista ha comunicato l’acquisto, da parte dei Friedkin proprietari, di nuove azioni:

Con riferimento all’offerta pubblica di acquisto volontaria promossa da Romulus and Remus Investments LLC (l’“Offerente”) avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di A.S. Roma S.p.A. (l’“Emittente”) comunicata dall’Offerente in data 11 maggio 2022 (l’“Offerta”), l’Offerente comunica che, in data odierna, ha eseguito le seguenti operazioni di acquisto, aventi ad oggetto azioni ordinarie dell’Emittente (codice ISIN IT0001008876), soggette a obbligo di notifica ai sensi dell’articolo 41, comma 2, lett. c), del Regolamento Emittenti“.

Continuano, quindi, le manovre della proprietà statunitense che dovrebbero portare, nel prossimo futuro, la Roma fuori dalla borsa.

Matteo Mambella

Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -