11.7 C
Roma
Novembre 27, 2022, domenica

Ultime News

Discarica di Albano, il Tar dalla parte della Sindaca Raggi

- Advertisement -

Il TAR del Lazio ha confermato la scelta della Sindaca di Roma di riaprire la discarica nel comune di Albano, respingendo la richiesta del Sindaco di controllarne l’effettiva regolarità: per il tribunale amministrativo il provvedimento di Virginia Raggi è legittimo

Polemica tra i cittadini e il TAR del Lazio: la discarica di Albano resta aperta e il provvedimento della Raggi è legittimo

La discarica di Albano continuerà a lavorare i rifiuti della città metropolitana di Roma. A stabilirlo fu un’ordinanza della Sindaca Virginia Raggi. Il provvedimento nasceva dalla necessità di smaltire i rifiuti della Capitale per migliorare le condizioni gravi in cui versava la città metropolitana.

La questione rifiuti ha, infatti, danneggiato la salubrità dell’aria a causa dei miasmi che l’immondizia emanava, complice il caldo.

Il comune di Albano si è attivato per tale ordinanza coinvolgendo il TAR del Lazio. La richiesta riguardava l’effettiva regolarità dell’ordinanza della Sindaca Raggi. La domanda che si ponevano i cittadini e il sindaco era se quest’ultima si fosse mossa con coscienza dei danni che avrebbe potuto realizzare o se avesse preso una scelta di comodo sacrificando il comune di Albano per salvare la città di Roma.

Il tribunale amministrativo si è espresso in merito a tale ricorso. I giudici amministrativi hanno confermato la legittimità del provvedimento di Virginia Raggi affermando che non sussistono motivazioni che l’attività autorizzata dall’atto impugnato apporti in sé un aggravamento della contaminazione del sito.

In altre parole, la discarica di Albano continua a funzionare e a preoccupare i cittadini delle zone limitrofe per la salubrità dell’aria e dell’ambiente. A propendere dalla loro ci sarebbe l’ASL 6 che nelle scorse settimane aveva chiesto la chiusura della discarica per la mancanza di requisiti ambientali e per l’impossibilità di smaltire tutti i tipi di rifiuti.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -