11.6 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Discarica vicino lo stadio Flaminio: responsabile rintracciato e multato

- Advertisement -

Gli hard disk dei pc rinvenuti nella discarica abusiva sita vicino lo stadio Flaminio hanno reso possibile risalire ai responsabili e multarli: si trattava del materiale di un istituto scolastico rintracciato grazie agli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale.

Banchi, sedie e computer nella discarica abusiva vicino lo Stadio Flaminio: dagli hard disk è stato rintracciato l’istituto scolastico

La Polizia Locale di Roma Capitale ha rintracciato del materiale abbandonato in una discarica abusiva sita vicino lo stadio Flaminio, nel II Municipio. La provenienza da un istituto scolastico è era evidente vista la natura della maggior parte degli oggetti rinvenuti, quali, ad esempio banchi, sedie o pc.

Il reparto di Polizia Giudiziaria del II Gruppo Parioli è intervenuta sull’area dello sversamento illegale che è precisamente situata tra via Pietro de Coubertin e via Dorando Petri. Gli agenti, giunti sul posto, hanno notato immediatamente la presenza di due vecchi computer dai quali era possibile ricavare informazioni sulla provenienza.

Le indagini, infatti, sono partite proprio dagli hard disk dei pc e del materiale cartaceo ed è stato veloce risalire all’istituto scolastico responsabile. Il dirigente dell‘istituto romano ha negato ogni responsabilità che ha riversato su una ditta di trasporti a cui si era affidato per lo smaltimento del materiale di arredamento scolastico.

Ecco che gli agenti, diretti dalla dottoressa Donatella Scafati, hanno individuato il 43enne che ha ammesso le proprie responsabilità e che sarà costretto a pagare una multa di 1200 euro, oltre che bonificare l’area a sue spese attraverso una seconda ditta autorizzata al trasporto e allo smaltimento dei rifiuti.

Serafina Di Lascio

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -