12 C
Roma
Aprile 10, 2021, sabato

Divampato un incendio in un asilo di Roma Nord: evacuati bambini e maestre

- Advertisement -

È scoppiato questa mattina un incendio in un asilo a Roma Nord. Alunni, maestre e collaboratori scolastici che si trovavano a lezione sono stati costretti ad evacuare.

I Vigili del Fuoco sono intervenuti tempestivamente questo giovedì mattina, attorno alle 9:00. La segnalazione riguardava un rogo divampato in uno dei locali della materna di via Maurizio Giglio 25, alla Giustiniana.

Incendio nell’asilo di Roma Nord causato da un quadro elettrico

L’evacuazione dei bambini e delle insegnanti ha permesso l’intervento dei pompieri in sicurezza. Ad aver preso fuoco è stato un quadro elettrico che si trovava al secondo piano della struttura. Insieme ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti sul posto anche gli uomini del XV Gruppo Cassia della Polizia Locale, che hanno provveduto a circoscrivere l’area per consentire l’uscita in sicurezza dei bambini. Sono in corso indagini più approfondite sulle cause dell’incendio. Nessuno è rimasto ferito o intossicato. 

Una scuola chiusa e poi riaperta nel 2019 

Non è la prima volta in cui alunni, insegnanti e personale scolastico si sono ritrovati ad evacuare la struttura. L’edifico scolastico di via Giglio infatti nel novembre 2012 è stato evacuato con l’aiuto dei Vigili del Fuoco a causa di alcune infiltrazioni d’acqua che avrebbero potuto compromettere l’impianto elettrico. L’attuale scuola materna, ex scuola media, ha immediatamente chiuso senza più riaprire per 7 anni. Un investimento di 1milione e 200mila euro, ha reso possibile la recente riapertura della scuola, nell’ottobre del 2019.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

Follia a Valmontone: uccidono un cane e sparano a un furgone

Follia a Valmontone. Hanno sparato contro il furgone di una coppia e hanno ucciso un cane, un meticcio di grossa taglia, a colpi di fucile. I carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno finalmente rintracciato e arrestato i responsabili dell'episodio drammatico svoltosi nell'agosto 2020: due uomini residenti a Cave.

Botte da orbi a Civitavecchia: rissa tra due uomini vicino al mercato

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Polizia di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, hanno denunciato in stato di...

Badante senza scrupoli approfitta di una donna con problemi psichiatrici

Un badante senza scrupoli attingeva a piene mani al patrimonio milionario di una donna 63enne affetta da problemi psichiatrici. L'uomo teneva...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Follia a Valmontone: uccidono un cane e sparano a un furgone

Follia a Valmontone. Hanno sparato contro il furgone di una coppia e hanno ucciso un cane, un meticcio di grossa taglia, a colpi di fucile. I carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno finalmente rintracciato e arrestato i responsabili dell'episodio drammatico svoltosi nell'agosto 2020: due uomini residenti a Cave.

Botte da orbi a Civitavecchia: rissa tra due uomini vicino al mercato

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Polizia di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, hanno denunciato in stato di...

Badante senza scrupoli approfitta di una donna con problemi psichiatrici

Un badante senza scrupoli attingeva a piene mani al patrimonio milionario di una donna 63enne affetta da problemi psichiatrici. L'uomo teneva...

Ater, alloggi in condizioni degradanti: tra muffa e muri spaccati, ecco la testimonianza

Case da incubo e dove trovarle. Gli appartamenti del complesso Ater di Roma si presentano in condizioni degradanti presentano muffa, muri...
- Advertisement -