24.6 C
Roma
Ottobre 4, 2022, martedì

Ultime News

Don Bosco, commerciante riconosce per strada il suo rapinatore

- Advertisement -

I poliziotti del Commissariato Tuscolano hanno sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria un cittadino peruviano, 45enne, poiché gravemente indiziato di rapina in concorso e lesioni, autore di un episodio criminoso avvenuto a fine luglio in un negozio in zona Don Bosco. Gli agenti, durante il servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, avevano fermato una piccola utilitaria con a bordo quattro persone di origine sudamericana a piazza dei Consoli, a Roma. Proprio questo controllo ha permesso l’incredibile colpo di scena che ha inchiodato una volta per tutte il malvivente alle sue responsabilità.

Don Bosco, il peruviano riconosciuto dalla commerciante che aveva rapinato

Don Bosco, commerciante riconosce per strada il suo rapinatore

Durante le verifiche all’auto, si è avvicinata una donna che ha immediatamente riconosciuto il cittadino peruviano come complice della rapina commessa dallo stesso, nel suo negozio, insieme ad un suo connazionale, anche lui a bordo del veicolo e già arrestato in flagranza. Dalle immagini della videosorveglianza fornite dalla vittima è stato possibile accertare che si trattava della stessa persona, chiaramente riconoscibile anche perché indossava le medesime scarpe e portava l’identico orologio indossati durante la rapina. Il fermo di Polizia Giudiziaria è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria con la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -