11 C
Roma
Gennaio 27, 2023, venerdì

Ultime News

Donna ricoverata a Roma: colpita dal compagno con una bottiglia

- Advertisement -

Nella giornata di ieri, domenica 27 novembre, una donna di 50 anni è stata vittima di violenza da parte del compagno.
La donna è scappata con la testa grondante di sangue dal luogo della violenza fino a un commissariato di polizia, dove ha trovato riparo.

La donna è stata prontamente medicata e portata in codice giallo all’ospedale San Giovanni di Roma. Fortunatamente, le sue condizioni di salute non desterebbero troppe preoccupazioni.

Donna aggredita dal compagno: la ricostruzione dell’accaduto

Polizia di Stato roma

Secondo quanto testimoniato dalla donna, l’aggressione sarebbe avvenuta al culmine di una lite della coppia. Il compagno, un 48enne romano, avrebbe colpito la compagna con diverse bottigliate in testa.
La lite sarebbe avvenuta attorno all’ora di pranzo di domenica, all’incrocio tra via Nomentana e via Jacopone da Todi, mentre la donna stava ritornando verso la propria auto assieme al compagno.

La donna, che è miracolosamente riuscita a sfuggire al suo aggressore, prima prendendo un autobus e poi proseguendo a piedi, si è infine diretta al commissariato di San Basilio, dove ha denunciato l’accaduto.
Il compagno, la cui posizione è ora al vaglio della magistratura, è stato arrestato per atti persecutori e lesioni personali.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -