14 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Euro 2032, Roma si candida per ospitare le partite

- Advertisement -

Nell’ultimo Europeo vinto dagli azzurri di Roberto Mancini in finale contro l’Inghilterra, l’Italia ha giocata la fase a gironi sul manto erboso dello Stadio Olimpico incassando tre vittorie fondamentali nell’economia della cavalcata vittoriosa conclusasi a Wembley. Per Euro 2032, adesso, Roma si candida. Dall’Esecutivo arrivano soltanto pareri positivi.

Euro 2032, Roma pronta? Governo pronto a supportare la candidatura

Ecco il pensiero di Alessandro Onorato, assessore allo Sport del Campidoglio che apre fortemente alla candidatura capitolina per Euro 2032:

Con il sindaco Gualtieri abbiamo candidato Roma ad ospitare i campionati europei di calcio 2032. Metteremo in campo la nostra straordinaria expertise nell’organizzazione dei grandi eventi, siamo pronti a svolgere un ruolo importante. Ospitare questo prestigioso appuntamento sportivo internazionale rappresenterebbe per la nostra città un’occasione unica, sia per rinnovare gli impianti sia in termini di promozione turistica. Euro 2023 è un ennesimo, grande, appuntamento internazionale, in grado di generare importanti ricadute economiche e sull’occupazione“.

Il Governo è pronto a sostenere la candidatura del nostro Paese per i nuovi campionato di calcio Europei che si disputeranno nel 2032. La Nazionale azzurra di Roberto Mancini è la detentrice del titolo e potrebbe sperare di giocare in casa da campioni in carica. Andrea Abodi, ex numero uno della Lega B e nuovo ministro dello Sport dell’Esecutivo di Gorgia Meloni, ha detto che “lo sviluppo sostenibile e durevole delle infrastrutture sportive” aggiungendo che “perché sono convinto che gli Europei 2032 ce li assegneranno se dimostreremo affidabilità, se avremo un dossier valido e non un libro dei sogni“.

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -