32.3 C
Roma
Agosto 8, 2022, lunedì

Ultime News

Faceva uso di droga in treno: l’intervento della Polizia Ferroviaria

- Advertisement -

Lo scorso 29 settembre i passeggeri del Frecciarossa tratta Milano-Napoli hanno assistito a uno spiacevole spettacolo che ha spinto uno dei presenti a contattare le autorità. Noncurante della presenza e degli sguardi scioccati degli altri viaggiatori, un quarantenne italiano ha fatto uso di droga sul treno, comodamente seduto al proprio posto. Grazie alla segnalazione, la squadra giudiziaria del Compartimento Polfer Lazio è riuscita a rintracciare l’uomo nella stazione di Roma Termini, dove è stato perquisito; gli stupefacenti sono stati sequestrati e il quarantenne è stato segnalato all’autorità amministrativa.

Una serie di successi per la Polizia Ferroviaria nel Lazio

Questo non è che uno degli innumerevoli successi registrati la scorsa settimana nel Lazio. Secondo il bilancio dell’attività della Polizia Ferroviaria del Compartimento per il Lazio, la settimana scorsa sono stati identificati 11.350 sospetti, di cui uno è stato arrestato, mentre sono ben 14 gli indagati per attività illecite. Notevole anche il numero delle pattuglie distribuite nella Regione: 519 in stazione, 129 a bordo di 311 treni. L’impegno degli ufficiali ha reso possibile individuare rapidamente ben 12 contravvenzioni amministrative elevate, di cui 10 al regolamento di Polizia Ferroviaria.

Continua a seguirci su Roma Metropolitan Magazine.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -