13.9 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Felix va in discoteca, Mourinho lo mette in punizione

- Advertisement -

La Roma è in un momento difficile e di certo non basta la vittoria al cardiopalma del Picco, di domenica scorsa. Per risalire la china e puntare ad un insperato quarto posto, la squadra non può che affidarsi alle capacità dei suoi giocatori d’esperienza, ma anche a quella sana follia che solo i giovani rampanti sanno dare. Tra questi c’è sicuramente Felix Afena-Gyan, un ragazzo che ha avuto un impatto sorprendente in Serie A, ma che è l’esempio di come la giovinezza abbia un suo rovescio della medaglia, fatto di eccessi e incoscienza. E’ risaputo che Mourinho stima il ragazzo, ma stavolta Felix sembra aver esagerato, a maggior ragione in vista di un marzo che si prospetta non semplice a livello di calendario.

Mourinho non la lascia passare, è ritorno in primavera per Felix

L’episodio incriminato risale alla scorsa notte, durante la quale Felix sembra essere andato in discoteca con i due suoi compagni della primavera Tahirovic Oliveras. Nulla di strano per uno della sua età, se non fosse che così facendo il ragazzo ha violato l’invito della Roma a evitare serate. Questo alla luce di quanto successo nelle scorse settimane con i casi Zaniolo ed El Shaarawy nelle scorse settimane. Incurante di ciò, il il ghanese è tornato al convitto del Fulvio Bernardini, nel quale vive, solo a notte fonda. Ovviamente ciò non è passato inosservato allo staff della squadra, che ha provveduto a riferirlo immediatamente all’allenatore.

Appresa la notizia, la decisione di Mourinho è stata di quelle pesati: ritorno in primavera per Felix. Il ragazzo infatti, dopo circa 5 mesi in pianta stabile in prima squadra, tornerà con i suoi compagni fino a nuove indicazioni. Di certo questa notte brava non deve essere stata una bella notizia per lo ‘Special One’, soprattutto considerando quanto l’allenatore tenga al ragazzo. Il portoghese è stato il primo ad avere fiducia in lui, lanciandolo e ricompensandolo per i suoi sforzi (come le scarpe in regalo dopo la doppietta di Genova). Felix dovrà quindi meditare per i suoi errori e fare Mea culpa, comunque consapevole che Mourinho gli darà una nuova chance nei prossimi mesi. Il ragazzo è un bene troppo importante per la Roma, deve maturare e questo ‘Mou’ lo sa bene.

Dario Brancaccio

Twitter

Instagram

Facebook

Facebook Sport Metropolitan

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -