11.6 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Festa della Repubblica: eventi in programma per il 2 giugno

- Advertisement -

Tanti gli eventi a Roma e dintorni per festeggiare il 2 giugno oltre alla tradizionale Parata in via dei Fori Imperiali e allo spettacolo delle Frecce Tricolori.

Festa della Repubblica: cosa fare il 2 giugno a Roma e dintorni

Le Frecce Tricolori coloreranno il cielo della Capitale in occasione della Festa della Repubblica e dopo due anni di pandemia tornerà finalmente anche la tradizionale Parata in via dei Fori Imperiali. Sarà il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ad aprire le cerimonie nella mattinata con la deposizione della corona d’alloro presso l’Altare della Patria, mentre nel pomeriggio incontrerà nei Giardini del Quirinale categorie di persone con fragilità rappresentate dalle associazioni a carattere nazionale. Intanto, in città e dintorni, tanti gli eventi per festeggiare il 2 giugno.

Eirenefest a San Lorenzo

Dal 2 al 5 giugno la prima edizione del “Festival del libro per la pace e la nonviolenza” con una sede principale ai Giardini del Verano ma con sedi diffuse presso le sedi istituzionali, associative e culturali del quartiere San Lorenzo. L’obiettivo è sensibilizzare il pubblico su tematiche di grande attualità tra le quali lo stop alle armi nucleari, l’aspirazione a un Mediterraneo di pace, la nondiscriminazione, la cura del pianeta.

Rino Gaetano Day 2022

Giunge quest’anno alla sua dodicesima edizione il “Rino Gaetano Day“, evento organizzato da Anna e Alessandro Gaetano, dal vivo dopo due anni online a causa della pandemia. Il 2 e 3 giugno presso il Sessantotto Village di Roma, in via Corrado Alvaro, si ricorderà l’artista a 41 anni dalla sua prematura scomparsa con ospiti d’eccezione come Tricarico e NaElia. Ingresso libero.

Frantoi in festa nella Tuscia

Weekend enogastronomico che inizia proprio giovedì 2 giugno quello proposto dai migliori frantoi del territorio, di cui protagonista sarà l’olio di Canino. Per la giornata di giovedì prevista anche una visita guidata al Museo Archeologico Nazionale di Vulci e una visita e degustazione al Frantoio Cerrosughero di Laura de Parri.

Memorie Antiche con il Teatro Mobile

Il progetto “Teatro Mobile” è soprattutto teatro in cuffia e nasce da un bisogno concreto del pubblico di nuovi stimoli di percezione visiva e spaziale, in un originale connubio sinergico tra attività e beni culturali e tra patrimonio immateriale e materiale, come si legge dalla presentazione dell’associazione sul sito ufficiale. Ultime tappe del viaggio di cui un doppio appuntamento è previsto proprio per il 2 giugno: il primo alle ore 12 presso la Necropoli di Porto con “La natura delle cose“, con Paolo Musio che legge Lucrezio; il secondo alle ore 17 al Porto Traiano a Fiumicino con “Le Supplici“, di Eschilo con la produzione di Illoco Teatro.

Il Fantastico Mondo del Fantastico

Al castello di Lunghezza torna “Il Fantastico Mondo del Fantastico” con la sua prima edizione di “Fantastica Italia“. Giovedì 2 giugno i bambini potranno imparare divertendosi una parte importante della storia nazionale. A spiegare loro i valori di questa festa saranno infatti personaggi fantastici, supereroi e principesse che daranno vita a vari spettacoli.

Bosco di Paliano

In occasione della Festa della Repubblica, il Bosco di Paliano offrirà, oltre alle solite attività e alla possibilità di rilassarsi tra il verde degli alberi, un divertente spettacolo di burattini Frozen” per i più piccoli. Possibilità di prenotare tavoli per il barbecue.

Rainbow Magicland

Il 2 giugno, al parco divertimenti di Valmontone, riapre “Huntik 5D“, il più grande videogame d’Europa in 5D. L’attrazione, nuova nel suo genere, permetterà ai giocatori di vivere un viaggio in 5D alla ricerca dei segreti del potere dei Titani impugnando una pistola laser e sfidando ancestrali creature.

Giamila D’Angelo

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -