7.3 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Fidene, droga e pistola: arrestato presidente di un’associazione culturale

- Advertisement -

Roma, un uomo è stato trovato con cocaina in casa ed una pistola Beretta matricola abrasa trovata all’interno di un’associazione in zona Fidene: arrestato dalla Polizia di Stato un 63enne romano.

Una pistola con matricola abrasa completa di caricatore con dieci cartucce e altri quarantaquattro colpi distinti tutti calibro 9×21. Questo quanto trovato dagli agenti del Commissariato Celio nel corso di una perquisizione presso un’associazione in zona Fidene. L’indagine ha preso avvio da due precedenti arresti, rispettivamente, nel febbraio e aprile scorso. In quest’ultimo, la droga (670 grammi di cocaina), era stata trovata in una macchina in uso proprio a D.A.G., un 63enne romano.

Fidene, 63enne arrestato per possesso di droga e di arma da fuoco

Sulla base di questo dato, i poliziotti hanno deciso di approfondire i controlli dentro il circolo culturale di cui il 63enne è presidente e nella sua abitazione. Grazie alla vibrazione segnalata da un metal detector in uso alle Forze dell’Ordine (sotto il bancone della mescita in un’intercapedine), i poliziotti hanno rinvenuto l’arma e i proiettili. Alcune dosi di cocaina con un bilancino di precisione sono poi state trovate dagli agenti nella camera da letto, nel corso della perquisizione nella sua casa. Al termine dell’operazione, l’uomo è stato arrestato per detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione nonché denunciato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Proseguono le indagini volte a risalire, anche grazie ai rilievi della Polizia Scientifica, la provenienza dell’arma e dei proiettili.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -