11.4 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Floralia, la mostra di Fausta d’Ubaldo ispirata ai Ludi Florales: l’inaugurazione il 12 Maggio

- Advertisement -

Il 12 maggio Spazio Arti Floreali inaugura la mostra FLORALIA, acquarelli di Fausta D’Ubaldo, ispirata ai Ludi Florales; la festa in onore della dea Flora, dea dei fiori e simbolo di fecondazione e rinascita che si svolgevano a Roma tra fine aprile ed i primi di maggio, al Circo Massimo. La mostra, che rimarrà aperta fino al 28 maggio, è quasi un inno alla fine della pausa invernale; l’esposizione vuole infatti evocare attraverso le opere in mostra il rapido sbocciare floreale, simbolo dello scorrere del tempo e della rinascita, rappresentata dai frutti. 

Floralia, Fausta d’Ubaldo l’inaugurazione della mostra a partire dal 12 Maggio

Dal 12 al 28 maggio si svolgerà la mostra di Fausta D’Ubaldo, Floralia, ispirata ai Ludi Florales.

La forza vitale della natura, in tutta la sua bellezza e potenza, si esprime proprio nei fiori e dipingerli significa immergersi in questo mistero, partecipando alla loro festa. I fiori di Fausta D’Ubaldo, come tutte le tavole a cui lavora, sono immancabilmente dipinti dal vero. All’artista non interessa la riproduzione esatta, vuole raccontare le sue emozioni, ciò che la colpisce in quel momento; un rapporto di luci ed ombre, una sfumatura di colori, il labirinto dei petali… ricreando con modalità artistiche il soggetto che ha davanti a sé.

In tanti anni di lavoro, l’artista è arrivata alla conclusione che la prima cosa per imparare a dipingere sia imparare a vedere e ha messo a punto una serie di tecniche per insegnare una visione di sintesi indispensabile per dipingere dal vero.

Alla esposizione è associato il ciclo di lezioni di acquarello ROSE E NON SOLO, in programma nei giorni 18, 20, 25 e 27 maggio, dalle 13:30 alle 16:30. Durante gli incontri si imparerà ad avere una visione di sintesi indispensabile per dipingere dal vero foglie, rami e fiori con gli acquarelli, media di meravigliosa limpidezza,  senza l’ausilio del disegno, cercando di raccontare il sacro splendore che la primavera dona. Le lezioni sono a numero chiuso (max. 6 partecipanti); la prenotazione è obbligatoria; il costo è di € 45,00 (€ 40,00 per i soci) ad incontro (formula per 4 incontri a €170,00 (Soci € 150,00). Le iscrizioni vanno effettuate  almeno tre giorni prima di ogni lezione (maggiori informazioni al sito https://artifloreali.it/studio/nuove-proposte/ o telefonando a Fausta D’Ubaldo al 338 9329787)

La mostra rimarrà aperta dal 12 al 28 maggio con il seguente orario:

dal martedì al venerdì dalle 16:30 alle 19:30, il sabato dalle 11:00 alle 18:00,

domenica e lunedì chiuso

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -