21.2 C
Roma
Maggio 9, 2021, domenica

Follia a Valmontone: uccidono un cane e sparano a un furgone

- Advertisement -

Follia a Valmontone. Hanno sparato contro il furgone di una coppia e hanno ucciso un cane, un meticcio di grossa taglia, a colpi di fucile. I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno finalmente rintracciato e arrestato i responsabili dell’episodio drammatico svoltosi nell’agosto 2020: due uomini, 27 e 39 anni, residenti a Cave.

Le indagini dei Carabinieri sono iniziate a seguito dell’intervento presso l’abitazione di due coniugi, nella quale venne accertata l’uccisione del cane della coppia e il danneggiamento del furgone, parcheggiato all’interno della proprietà, a colpi di fucile. Grazie all’analisi delle videocamere e i tabulati GPS i Carabinieri hanno individuato il veicolo preso a noleggio e utilizzato dai malviventi, confermando la sua localizzazione a Valmontone nel giorno della sparatoria.

I responsabili sono stati arrestati

Il gesto drammatico è stato spinto da vecchi dissidi e la sete di vendetta verso una delle vittimeavente scopo intimidatorio. Due uomini, 27 e 39 anni, residenti a Cave, sono stati arrestati. Entrambi hanno precedenti. Il GIP del Tribunale di Velletri ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare con le seguenti accuse: uccisione di animali, danneggiamento aggravato e detenzione e porto abusivo di arma da fuoco clandestina. Per il 27enne sono stati ordinati gli arresti domiciliari, il 39enne verrà destinato al carcere.

Follia a Valmontone: uccidono un cane e sparano a un furgone
Follia a Valmontone: uccidono un cane e sparano a un furgone

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -