18.5 C
Roma
Febbraio 28, 2021, domenica

Fonseca, perché la Roma di Benevento non ha funzionato?

- Advertisement -

Per la prima volta in stagione la Roma non è riuscita a vincere contro una della ultime dieci. Quelli di domenica sono due punti persi per la squadra di Paulo Fonseca, che si sarebbe potuta portare a soli tre punti dal Milan, in attesa della sfida di domenica sera proprio contro i rossoneri. Prima però c’è il ritorno contro il Braga, per questo servirà subito reagire al passo falso di Benevento.

Cosa non ha funzionato e da cosa ripartire

Il problema principale della partita contro il Benevento è stato il mancato cambio di ritmo nei pressi dell’aria di rigore avversaria. La Roma infatti, complice l’atteggiamento dei sanniti schierati praticamente con un 4-5-1, ha avuto per tutta la gara il controllo del possesso palla, ma non è riuscita a trovare la giocata giusta per fare gol. Dalla trequarti in avanti i giallorossi sono stati troppo lenti sia nel pensiero che nell’azione, non riuscendo né a sfondare al centro né a sfruttare bene le fasce laterali. La scelta di Mayoral titolare non ha ripagato: l’attaccante spagnolo ha avuto pochi palloni giocabili, anche a causa della difesa molto bassa dei campani che hanno chiuso sempre bene la profondità.

Come ha sottolineato dallo stesso Paulo Fonseca, alla fine della partita però, qualcosa di positivo si è visto. Innanzitutto l’atteggiamento tenuto dalla squadra, che ha provato a vincere la partita fino all’ultimo minuto e che proprio nel finale ha avuto l’occasione migliore della sfida con Pellegrini, oltre che l’episodio del rigore. Inoltre, c’è da considerare anche che per la terza sfida consecutiva tra campionato ed Europa League la Roma non ha subito gol, cosa che non accadeva da novembre.

Il punto sugli infortunati: Fonseca spera di recuperare qualche pedina

Dopo la partita contro il Benevento, Paulo Fonseca ha concesso un giorno di riposo alla squadra. A Trigoria hanno comunque lavorato i giocatori al momento indisponibili per infortunio. Cristante è quello che ha dato le risposte migliori, per questo dovrebbe riuscire a essere a disposizione per la partita contro il Braga. Per giovedì, almeno per la panchina, spera di recuperare anche Kumbulla. Escluso invece riuscire a vedere sia Smalling che Ibanez. Entrambi sono al lavoro per tornare contro il Milan, anche se al momento sembra potercela fare solo il difensore inglese. Intanto, Zaniolo ha avuto l’ok per aumentare ulteriormente il carico di lavoro e punta a rientrare ad aprile, ma i tempi precisi potranno essere definiti solo a fine marzo.

Seguici su Metropolitan Roma News

Credit foto qui

Articoli Correlati

Covid-19: al via le vaccinazioni per pazienti onco-ematologici

Roma: partono le vaccinazioni COVID19 per pazienti onco-ematologici in cura presso il Regina Elena e il San Gallicano. La regione Lazio accoglie l'appello lanciato da FOCE, associazioni oncologi, cardiologi ed ematologi.

Covid Roma: il bollettino di oggi 28 febbraio

Sono ad oggi, domenica 28 febbraio, 497 i positivi al Coronavirus nella Capitale.  I nuovi contagi a Roma tornano sotto i 500. Infatti...

Riqualificazione e cultura a Torre Maura: ecco il “Sentiero della poesia”

A Torre Maura nasce il sentiero della poesia La riqualificazione della città parte anche dai residenti. Così hanno fatto un gruppo di...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Covid-19: al via le vaccinazioni per pazienti onco-ematologici

Roma: partono le vaccinazioni COVID19 per pazienti onco-ematologici in cura presso il Regina Elena e il San Gallicano. La regione Lazio accoglie l'appello lanciato da FOCE, associazioni oncologi, cardiologi ed ematologi.

Covid Roma: il bollettino di oggi 28 febbraio

Sono ad oggi, domenica 28 febbraio, 497 i positivi al Coronavirus nella Capitale.  I nuovi contagi a Roma tornano sotto i 500. Infatti...

Riqualificazione e cultura a Torre Maura: ecco il “Sentiero della poesia”

A Torre Maura nasce il sentiero della poesia La riqualificazione della città parte anche dai residenti. Così hanno fatto un gruppo di...

Lago sotterraneo Monteverde: il gioiello nascosto di Roma

In pochissimi sanno che c'è un lago sotterraneo a Monteverde. Questo, grande quasi 50 metri, si trova in un grotta di tufo...
- Advertisement -