10.9 C
Roma
Gennaio 31, 2023, martedì

Ultime News

Fratelli D’Italia, Giorgia Meloni commissaria il partito a Roma

- Advertisement -

Il partito di Giorgia Meloni appare visibilmente segnato da lacerazioni interne. Il premier, infatti, ha deciso di commissariare Fratelli D’Italia a Roma, mettendo alla porta il suo coordinatore Massimo Milani.

Il partito, dunque, sarà ora guidato dal deputato Giovanni Donzelli, un fedelissimo di Meloni appena nominato commissario. Quello inferto dal premier è un duro colpo, soprattutto considerando il periodo di campagna elettorale per le regionali.

Giorgia Meloni commissaria Fratelli D’Italia a Roma: lo scontro con i “Gabbiani” di Fabio Rampelli

Fonte tgcom24.mediaset.it

Dietro la decisione di Giorgia Meloni, secondo quanto riporta RomaToday, ci sarebbe un evento tenutosi al Teatro Brancaccio della scorsa domenica.
Tale appuntamento, infatti, non era un evento di partito, come si sarebbero aspettati gli iscritti una volta ricevuto l’invito firmato dal vicepresidente della Camera, Fabio Rampelli, e, appunto, da Massimo Milani. In realtà si trattava di un appuntamento per il sostegno ai candidati regionali per la corrente dei “Gabbiani”, ossia Fabrizio Ghera e Marika Rotondi. Nel corso della serata, come riporta sempre RomaToday, ci sarebbe stato anche l’intervento del candidato presidente Francesco Rocca.  

L’invito “trappola” del capo dei “Gabbiani” non sarebbe piaciuto al partito. Dunque, il premier ha agito.
La leader avrebbe così deciso di allontanare l’ormai ex commissario Milani, da tempo in aperto contrasto con la premier e con la linea stessa del partito romano.
Nella lettera inviata ai vertici del partito nel Lazio, Meloni avrebbe sottolineato che la scelta di commissariare il partito sarebbe stata dettata dalla necessità di gestire la corsa alle preferenze con terzietà.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -