21.3 C
Roma
Settembre 27, 2022, martedì

Ultime News

Frosinone Calcio, Angelozzi: “Gatti è un giocatore da Manchester City”

- Advertisement -

Il direttore sportivo del Frosinone Guido Angelozzi si è reso protagonista di un ottimo lavoro in terra laziale. Due tra i suoi colpi migliori sono quelli di Federico Gatti ed Alessio Zerbin. Gatti è passato al Frosinone dal Pro Patria per una cifra vicina ai 200mila euro. Le grandi prestazioni del centrale di Rivoli hanno convinto la Juventus a comprare il giocatore nello scorso gennaio per 10 milioni di euro. Il prestito di Alessio Zerbin ha giovato tantissimo al ragazzo, che ha aiutato così tanto la squadra di mister Grosso da guadagnarsi la convocazione in nazionale. Angelozzi ha parlato dei due giocatori, esprimendo tutta la sua fierezza.

Frosinone Calcio, Angelozzi: “Zerbin può essere utile al Napoli”

Angelozzi è stato intervistato da Sky Sport, di seguito le sue parole. Gatti giocatore da Manchester City?: “Per me sì. Un ragazzo che venti mesi fa giocava nell’interregionale ed era bravo, ha giocato in C ed era bravo, è arrivato a Frosinone ed è stato bravissimo. Mancini, uno che di calcio se ne intende, l’ha visto in uno stage e lo ha tenuto con Zerbin. Ha esordito contro l’Inghilterra, gara difficilissima, e giocava con una semplicità e un’autorevolezza impressionanti. Ha dimostrato di poter marcare due centravanti inglesi fortissimi con una tranquillità pazzesca. E’ un giocatore che può stare a qualsiasi livello perché è forte“. Zerbin può essere utile al Napoli di Spalletti?: “Per me sì perché è un ’99 e al primo campionato di B ha fatto nove gol e cinque assist, Mancini l’ha visto e l’ha tenuto. Io ne ho visti passare tanti quando lavoravo a Sassuolo. Scamacca, Frattesi, Politano e Pellegrini erano ragazzi che venivano dalla Primavera, il Sassuolo li fa giocare e arrivano in nazionale. Così succederà con Zerbin e Gatti. Gatti per me è a un livello importante perché ha tutto e in più ha una personalità innata“.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -