12.8 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Frosinone Calcio, Charpentier ai saluti

- Advertisement -

Il Frosinone Calcio è atteso da un’intensa sessione di calciomercato estivo. L’obiettivo sportivo è quello di migliorare la nona posizione ottenuta nello scorso campionato. Qualificarsi ai play-off per provare a salire in Serie A è la volontà comune del club, condivisa con l’allenatore Fabio Grosso. Compito reso ancora più difficile da una Serie B che si prospetta difficile come non mai, con tante società ambiziose. Le prima operazioni del mercato dei ciociari sono tutte in uscita. il direttore sportivo Guido Angelozzi dovrà quindi trovare tanti nuovi elementi per rinforzare la prima squadra.

Frosinone Calcio, Charpentier torna al Genoa

Gabriel Charpentier saluterà il Frosinone. Secondo quanto affermato dal giornalista Gianluca Di Marzio, il Genoa ha esercitato il suo diritto di contro-riscatto sul giocatore, riportandolo almeno temporaneamente in Liguria. Svanite quindi le speranze del Frosinone di un non interessamento del Genoa sul giocatore francese. Charpentier ha dimostrato di essere un bomber di razza avendo messo a segno 10 reti in 22 presenze, una ogni 89 minuti. Una stagione che però si è rivelata complicata dal punto di vista fisico, con degli infortuni che lo hanno costretto a saltare 13 partite di campionato. Sono difatti solamente 989 i minuti che ha totalizzato Charpentier con i canarini. Il Frosinone Calcio avrà a disposizione una buon compenso dopo l’esercitazione del contro-riscatto del Genoa per Charpentier.

Si tratta di un’ulteriore operazione in uscita per il Frosinone. Si sono già segnalati infatti i ritorni dal prestito di Alessio Zerbin e Nicola Ravaglia, oltre alla cessione di Federico Gatti alla Juventus ed il saluto a parametro zero di Zampano. Il direttore sportivo Guido Angelozzi si trova adesso a dover sostituire un grande numero di elementi della rosa. Matteo Ricci potrebbe partire con destinazione Turchia: lo aspetta il Karagumruk di Andrea Pirlo. Il ragazzo ex Spezia potrebbe partire esclusivamente se venisse pagata la sua clausola rescissoria di 500mila euro. Si raffredda la cessione di Boloca al Sassuolo, mentre il Bari sembra sempre più interessato a Camillo Ciano, reduce da due stagioni complicate.

I profili seguiti in entrata

Le relazioni tra Frosinone e Bari non sono però finite qui, con i due club che si contendono due obiettivi di mercato. Il primo è Luca Moro, punta del Sassuolo che ha passato la stagione in prestito al Catania, mettendo a segno ben 21 reti. Il secondo profilo è quello di Giovanni Fabbian, fresco vincitore del campionato primavera con l’Inter e protagonista dell’Italia Under 19. Il Frosinone è inoltre interessato a Jari Vandeputte centrocampista belga del Vicenza in prestito al Catanzaro. Vandeputte ha giocato ben 43 partite con i calabresi, mettendo a referto sette reti. Sul giocatore c’è da battere la concorrenza di Benevento e Perugia.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -