18.6 C
Roma
Settembre 28, 2022, mercoledì

Ultime News

Frosinone, implementazione all’assistenza per la pubblica illuminazione

- Advertisement -

La giunta di Nicola Ottaviani, sindaco di Frosinone, nell’ultima seduta ha approvato la modifica di un comma del capitolato speciale d’appalto con il gestore del servizio di pubblica illuminazione e impianti semaforici del Comune, Engie. Mediante tale variazione, un’unità di personale dell’assessorato ai lavori pubblici e manutenzioni, coordinato da Fabio Tagliaferri, opererà nel Call Center dedicato, situato negli Uffici ubicati presso l’ex MTC, per il controllo delle segnalazioni e riscontro negli interventi effettuati.

Frosinone, l’operazione per l’illuminazione pubblica

L’Amministrazione Comunale di Frosinone ha infatti definito come obiettivo prioritario, nell’ambito delle politiche energetiche attivate e dell’avviato processo di sviluppo intrapreso, la gestione del servizio di illuminazione pubblica e semaforica con realizzazione di interventi di efficienza energetica, quale prima ed urgente attività operativa da attuarsi. Per implementare ulteriormente la rapidità del servizio in caso di segnalazioni da parte dei cittadini, il numero verde di Engie, 800 91 2600, attivo 24/24 per 365 giorni l’anno, è stato settato in modalità call center: i tempi di intervento in reperibilità sono stati così dimezzati da 24 a 12 ore.

L’amministrazione Ottaviani, sindaco di Frosinone, ha riqualificato totalmente il parco di pubblica illuminazione della città con tecnologie a led di ultima generazione, a beneficio della sicurezza dei cittadini e del risparmio per le casse comunali, con l’attuazione di interventi mirati, anche, ad aumentare il decoro del paesaggio, delle piazze e degli altri luoghi di pubblica frequentazione. Sono 8.500, attualmente, i punti luce presenti sul territorio all’interno degli impianti pubblici, dotati di nuovi apparecchi del tipo full cutoff, con sorgenti Led. Con l’installazione di un sistema di controllo punto-punto, inoltre, è possibile gestire a distanza gli impianti, intervenendo così in maniera tempestiva in caso di malfunzionamenti o guasti.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -