23.9 C
Roma
Settembre 16, 2021, giovedì

Frosinone-Perugia 0-0, più Grifo che Canarini: “Stirpe” ancora stregato

- Advertisement -

Frosinone-Perugia, nella terza giornata del campionato di Serie B 21-22, si chiude in parità, senza disturbare il tabellino dei marcatori. Ospiti meglio dei padroni di casa, oggi poco convincenti. Così la cronaca, i promossi e i bocciati.

Il primo tempo di Frosinone-Perugia

Rompe gli indugi per primo il Perugia, con Kouan che premia, con una bella verticalizzazione, lo scatto in area di Murano, la cui conclusione, tuttavia, è respinta da Ravaglia, il quale si ripete un attimo dopo su Lisi. Un minuto è invece troppo alto, un tiro-cross operato da Ciano dalla trequarti destra.

Al 13′ ci prova Segre dal limite dell’area, ma la sfera vola un po’ troppo alta sulla traversa. Un minuto dopo Kouan, invece, recupera palla a centrocampo e dopo una giocata con Segre, il giocatore scheggia la traversa con un piatto destro.

Al 20′ il Frosinone si fa vedere in avanti con Zerbin, che porta palla fino al limite dell’area, prima di servire Ciano, il cui tiro in porta, tuttavia, è facilmente domato a terra da Chichizola. Più pericoloso è al 22′ Garritano da fuori area, che vede deviarsi il tiro in corner dall’estremo difensore ospite.

Il numero 16 canarino ci riprova di testa al 32′, ma il pallone esce largo rispetto alla porta difesa da Chichizola. Al 37′, però, un dialogo stretto tra Caretta e Murano, permette a quest’ultimo di calciare in porta in modo pericoloso, ma ottima è la risposta di Ravaglia. Tre minuti dopo Lisi prova la stoccata al volo da posizione decentrata, ma la sua conclusione è facile preda del portiere avversario.

Il secondo tempo di Frosinone-Perugia

In avvio di ripresa, Canotto, nell’area avversaria, fa tutto da solo e dopo un gioco da funanbolo, calcia in porta, mandanato la sfera appena un soffio più in là del necessario. Dalla parte opposta, invece, non è fortunato Sgarbi, il cui colpo di testa su azione d’angolo, manca di poco lo specchio della porta ciociara.

Al 60′ Grosso mischia le carte e ne cambia tre, ma è il Perugia con Murano, ancora in combinazione con Carretta, a sfiorare il gol con una bella conclusione da fuori area. La risposta del Frosinone arriva al 64′ con un colpo di Rohdén da fuori area, che finisce però in curva.

Nel proseguo, il Frosinone prova a trovare il gol con un paio di conclusioni da fuori area di Tribuzzi, ma la rete non arriva. Le giocate finali peccano in precisione, con la squadra di casa comunque generosa, nel tentare un forcing finale.

Frosinone-Perugia, nella terza giornata del campionato di Serie B, si chiude con un pareggio senza rete, che a ben guardare, forse fa più comodo alla squadra di Alvini che a quella di Grosso.

I Promossi

Ravaglia-Garritano (Frosinone): in avvio di gara gli ospiti hanno avuto un paio di buone occasioni, ma a evitare che il Frosinone andasse sotto, ci ha pensato il portiere arrivato in prestito dal Bologna. Il secondo, invece, finisce per essere l’uomo più pericoloso in avanti, in una giornata in cui i Canarini non eccellono.

Kouan-Segre (Perugia): il duo di centrocampisti, ha disputato una gara di sostanza. Per entrambi, infatti, buone giocate in suggerimento per i compagni, oltre a qualche tentativo pericoloso, che con un po’ di fortuna, avrebbero anche potuto cambiare la storia di questa gara.

I Bocciati

Organizzazione offensiva (Frosinone): la squadra di Grosso soffre in avvio digara, poi alza il proprio baricentro. Il grado di pericolosità della squadra canarina, tuttavia, rimane al disotto di quanto invece fanno gli ospiti. Forse, con una diversa (migliore) organizzazione offensiva, le cose sarebbero potute andare differentemente.

Nessuno (Perugia): la squadra di Alvini sfodera una prestazione convincente, per la quale tutti hanno contribuito nel modo atteso. La strada per la salvezza e forse per qualcosa di più è lunga, ma per completarla al meglio, non c’è dubbio, servono gare giocate proprio in questo modo.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Sport

Pagina Facebook Metropolitan Magazine

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine

Lega Serie B

(Photo credit: Frosinone Calcio)

Link foto: https://www.facebook.com/Frosinone1928/photos/a.294901773983406/2141987205941511/

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -