13.9 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Svelata l’identità di Geco: a dare l’annuncio la sindaca Raggi

- Advertisement -

Geco, uno dei writer più ricercati di Roma, è stato identificato dalla Polizia Locale dopo una lunga indagine e denunciato alle Forze dell’Ordine. A dare l’annuncio è stata proprio la sindaca Virginia Raggi, rendendo pubblica la denuncia. L’opinione pubblica è stata divisa dalla notizia: in realtà Geco è vandalismo o street art? Vandalo o artista?

Le parole di Virginia Raggi su Geco

Le parole della sindaca Virginia Raggi non hanno risparmiato il writer: “Ha imbrattato centinaia di muri e palazzi a Roma e in altre città europee, che vanno ripuliti con i soldi dei cittadini. Una storia non più tollerabile”. La firma di Geco è molto nota ai romani, che hanno visto per anni la sua firma su tutti i muri, su edifici, angoli di strade. Ma non solo Roma, anche Lisbona ed Atene. Rintracciato dagli uomini del NAD della Polizia Locale di Roma Capitale nella sua abitazione a San Lorenzo sono stati rivenuti e posti sotto sequestro più di 1000 adesivi, decine di bombolette spray, attrezzi tecnici come funi da arrampicata o estintori modificati come diffusori da vernice, oltre a pc e apparecchiature elettroniche. Il writer è stato denunciato per danneggiamento e reato continuato, a cui faranno seguito le richieste di risarcimento per i danni riportati dalle parti interessate.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -