30.5 C
Roma
Agosto 14, 2022, domenica

Ultime News

Gigi Proietti, il Comune di Marino saluta commosso il grande attore

- Advertisement -

Questa mattina si è spento nella clinica romana di “Villa Margherita” il grande Gigi Proietti. L’attore di cinema e teatro, capace anche di calarsi in modo straordinario nell’arte del doppiaggio, ha lasciato un vuoto enorme nel mondo dello spettacolo colpendo, maggiormente, Roma e tutto il Lazio. Le sue terre natali. Romani e laziali più in generale, oggi, si stringono attorno alla famiglia di “Mandrake” assorbendo il dolore per la scomparsa del gigante della comicità raffinata. Anche il Comune di Marino, attraverso un comunicato, ha voluto ricordare Gigi Proietti.

Addio a Gigi Proietti: il cordoglio del Comune di Marino

Ecco il comunicato stampa di cordoglio del Comune di Marino dopo la morte di Gigi Proietti:

La città di Marino esprime il suo cordoglio per l’improvvisa scomparsa dell’attore Gigi Proietti alla soglia dei suoi 80 anni che avrebbe compiuto proprio oggi, Giornata della Commemorazione dei Defunti. Data sulla quale lui stesso scherzava dicendo ‘Che dobbiamo fa? La data è quella che è, il 2 novembre’. Marino lo ha visto ospite e protagonista di una performance eccezionale nel corso dei festeggiamenti per la 77^ Sagra dell’Uva nel 2001. Questo lo scritto che ha vergato di suo pugno sul Libro d’Onore del Comune di Marino: ‘Lo vedo, Ecco Marino… è sempre mejo!’. Il Sindaco Carlo Colizza, il Presidente del Consiglio Comunale Sante Gabriele Narcisi, gli Assessori e i Consiglieri Comunali tutti si stringono attorno alla famiglia e al mondo dello spettacolo per quella che e destinata ad essere ricordata come una delle più grandi uscite di scena del teatro della vita: la scomparsa di Gigi Proietti“.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -