18.6 C
Roma
Settembre 28, 2022, mercoledì

Ultime News

Giroud impiegato poco, Lazio pronta a farsi nuovamente avanti?

- Advertisement -

Il calciomercato invernale si avvicina e i nomi ricominciano lentamente a circolare. Così accade per Olivier Giroud, attaccante francese del Chelsea che a Londra sta trovando poco spazio in questo avvio di stagione. Dopo averlo corteggiato a lungo lo scorso anno, la Lazio potrebbe interessarsi nuovamente al giocatore.

Lazio pronta a farsi avanti per Giroud?

Manca ancora più di un mese all’apertura della finestra invernale, ma si sa che il calciomercato non finisce mai. Secondo quanto riportato da lalaziosiamonoi.it, Lotito e Tare a Gennaio potrebbero farsi avanti nuovamente per Olivier Giroud. A riaccendere questa antica fiamma sono state le sue dichiarazioni rilasciate a telefoot, canale calcistico francese. In un’intervista infatti, l’attaccante avrebbe constatato il poco spazio avuto in questa prima parte di stagione e la necessità di dover prendere una decisione a Gennaio.

Oltre alla Lazio, anche l’Inter sarebbe pronta ad inserirsi in una trattativa per il giocatore. Gli interessamenti tuttavia, giungono anche dall’America come riferito dal Sunday Mirror, con l’Inter Miami che sarebbe pronta ad accogliere il francese a braccia aperte.

Il suo rendimento quest’anno

Non è iniziata nel migliore dei modi questa stagione per il campione del mondo, che finora ha collezionato solo 7 presenze tra campionato e coppe. Quattro di queste sono state registrate in Premier League, ma con un minutaggio estremamente basso: solamente 36′. Per quanto riguarda le altre competizioni, una apparizione è avvenuta in Champions League e 2 in coppa di lega. In quest’ultima competizione ha anche realizzato un gol nella vittoria per 6-0 contro il Barnsley.

La Lazio però in avanti è coperta…

Attualmente pensare ad un arrivo di Giroud appare difficile. A differenza dello scorso Gennaio infatti, la Lazio dispone di un attaccante pronto in più ovvero Muriqi. L’arrivo del kosovaro ha indubbiamente consentito ad Inzaghi una maggiore rotazione del reparto avanzato, senza che venisse a mancare troppo la qualità. Ora come ora dunque, l’arrivo dell’attaccante del Chelsea sarebbe più probabile solo se uno dei centravanti attuali dei capitolini partisse in occasione del mercato.

Non è inoltre da sottovalutare la questione dello stipendio: il giocatore dei blues percepisce una retribuzione di 6 milioni all’anno, 2 in più di Immobile, esclusi i bonus, che risulta il più pagato dalla società biancoceleste.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Roma News

Seguici su Facebook

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -