24.2 C
Roma
Maggio 8, 2021, sabato

Coppia di Civitavecchia perde la vita in un incidente in moto

- Advertisement -

Si tratta di Hazel Desimone, compagna di Matteo Rossi, entrambi di Civitavecchia e morti nell’incidente avvenuto sulla provinciale Umbro-Casentinese lo scorso 1 Novembre. Ha lottato per 48 ore, ma non ce l’ha fatta e ha raggiunto il fidanzato che ha perso la vita sul colpo

Hazel Desimone non sopravvive alle ferite e mentre il compagno Matteo Rossi muore sul colpo: incidente fatale per la coppia di Civitavecchia

Si è trattato di un incidente mortale per la coppia di Civitavecchia, quello verificatosi lo scorso 1 Novembre sulla strada provinciale Umbro-Casentinese.

Ad essere coinvolti vi erano Hazel Desimone e il compagno Matteo Rossi che in sella alla moto si sono ritrovati protagonisti di un incubo al quale vi hanno partecipato anche una Fiat Panda e altri motociclisti civitavecchiesi.

La donna, 42 anni, in gravissime condizioni è stata trasportata al Policlinico Gemelli di Roma in eliambulanza. Lì è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per le gravi lezioni riportate che le sono risultate fatali. Dopo una dura lotta di 48 ore le è sopraggiunta la morte.

Il Compagno, Matteo Rossi, ha avuto la peggio: l’impatto gli è stato fatale e non vi è stata alcuna possibilità di sopravvivenza o di salvataggio.

Nell’incidente vi erano anche la Fiat Panza e altri motociclisti che si sono subito accorti della gravità dell’incidente. Dopo l’impatto, infatti, erano immediatamente chiare le condizioni di salute della donna e l‘impossibilità di azione nei confronti del 48enne.

Anche un’altra coppia ha riscontrato ferite nell’incidente. Lei ha riportato la frattura al femore, mentre il fidanzato, ciclista professionista è stato operato. Le condizioni di salute degli ultimi due sono buone.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -