13.8 C
Roma
Maggio 13, 2021, giovedì

Hoedt ha detto “Sì”: la Lazio è pronta a riabbracciarlo

- Advertisement -

Anche in questa sessione di mercato la strategia dei dirigenti della Lazio è stata piuttosto chiara: pochi acquisti ma mirati, con l’intento di coprire le lacune emerse nella scorsa stagione. Dopo gli arrivi di Fares e Muriqi, l’ultimo tassello che manca è un difensore centrale, come richiesto da Inzaghi. Sembra però essere questione solo di pochi giorni, perché è ormai molto vicino il ritorno di Wesley Hoedt.

Hoedt, a volte ritornano: accordo raggiunto, ma prima bisogna cedere

Sarà dunque Hoedt l’ultimo regalo di Lotito e Tare per Simone Inzaghi. Si tratta di un ritorno per il 26enne olandese, visto che ha già vestito la maglia biancoceleste per due anni. Arrivato a parametro zero dall’AZ nel 2015, ha lavorato anche con Inzaghi durante la prima stagione del tecnico, prima di essere ceduto al Southampton per 17 milioni di euro a causa di alcuni attriti col tecnico stesso.

Ora però Hoedt è pronto a tornare e dopo un colloqui telefonico in cui si sono chiariti, Inzaghi ha dato il proprio consenso. Secondo quanto riportato da tuttomercatoweb l’operazione si farà sulla base di un prestito oneroso a un milione con diritto di riscatto fissato a 7.5 milioni. Il giocatore invece percepirà un ingaggio da 1.7 milioni a stagione.

Prima di completare l’acquisto di Hoedt è però necessaria la cessione di Bastos. Le offerte per la Lazio non mancano e le squadre che al momento hanno manifestato maggiore interesse sono il Besiktas, l’Istanbul Başakşehir dalla Turchia e l’Al-Shabab dagli Emirati. Il giocatore ancora non è totalmente convinto delle possibili destinazioni, ma ieri non si è allenato con la squadra e questo potrebbe essere un indizio.

Sabato inizia il campionato della Lazio

In attesa di chiudere gli ultimi affari, sabato alle 18 la Lazio comincerà il proprio campionato con la trasferta di Cagliari. Per quanto riguarda la probabile formazione della squadra di Inzaghi in porta ci sarà Strakosha, con Patric, Acerbi e Radu a formare il trio difensivo. A centrocampo il centrale sarà Leiva con ai suoi lati Luis Alberto e Milinkovic Savic. A destra giocherà Lazzari, mentre a sinistra Marusic è favorito sul neo acquisto Fares. Davanti confermatissima la coppia Correa-Immobile.

ALESSIO ACHENZA

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -