8.5 C
Roma
Febbraio 25, 2024, domenica

Ultime News

Top 5 This Week

Related Posts

Il 9 dicembre il Teatro Biblioteca Quarticciolo ospita un imperdibile evento musicale: il Christmas Live AID

Il Teatro Biblioteca Quarticciolo ospita un imperdibile evento musicale: il Christmas Live AID del Roma Rainbow Choir, il primo coro LGBTQIA+ nato in Italia per diffondere la cultura del rispetto per le differenze e per il riconoscimento di pari diritti.

Christmas Live AID, il 9 dicembre al Teatro Biblioteca Quarticciolo

Christmas Live AID
PH: Violetta Canitano

In concomitanza della giornata mondale per la lotta all’AIDS, sabato 9 dicembre il Teatro Biblioteca Quarticciolo ospita un imperdibile evento musicale: il Christmas Live AID del Roma Rainbow Choir, il primo coro LGBTQIA+ nato in Italia per diffondere la cultura del rispetto per le differenze e per il riconoscimento di pari diritti. Con la direzione di Francesco Leineri, in collaborazione con il Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli”, il concerto è la sintesi del percorso artistico degli ultimi anni di attività del coro con un repertorio che spazia dalla musica polifonica profana del XVI secolo fino a brani attuali e iconici della comunità LGBTQIA+.

Gli arrangiamenti creano un corto circuito voluto nell’idea di musica corale, la cui tradizione, apparentemente monolitica e rigida, può facilmente trarre in inganno ogni ascoltatore.
Giocando con leggerezza su questa dissimulazione tecnica, libera da sovrastrutture, il coro affianca nello stesso concerto Madonna a Orlando di Lasso, Josquin Desprez a Britney Spears, John Dowland a Raffaella Carrà, con l’unico scopo di praticare un’azione corale collettiva nella gioia del cantare insieme.
Ad accompagnare il coro la presenza straordinaria del sassofonista Simone Alessandrini.

Per l’occasione prima dell’esibizione alle ore 20.30 si terrà un dibattito sulle malattie infettive, lo stigma che le accompagna e le campagne di prevenzione; dalle 19.30 fino all’inizio del concerto è poi prevista la possibilità di effettuare gratuitamente i test rapidi per HIV Sifilide e Epatite C grazie al supporto Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli”.
La serata è a ingresso gratuito, ma è possibile fare una sottoscrizione di 5 euro, il cui ricavato andrà a supportare le attività di sportello PREP del CCO Mario Mieli.

Roma Rainbow Choir, il coro ufficiale del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli

Il Roma Rainbow Choir è il coro ufficiale del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli orgogliosamente costituito da persone gay, lesbiche, bisessuali, transgender, queer, intersessuali ed eterosessuali che, attraverso la musica e il canto, lottano per diffondere la cultura del rispetto per qualsiasi forma di amore e autodeterminazione: affinché più nessuno debba sentirsi minacciatə, derisə, discriminatə o emarginatə a causa del bisogno di esprimere la propria identità umana e affettiva, o la propria unicità libera da qualsiasi norma discriminatoria.


Dal 2006 il Roma Rainbow appoggia e promuove eventi di sensibilizzazione per le tematiche LGBTQIA+ ma non solo, ponendo sullo stesso piano ogni battaglia di civiltà e giustizia. Dal 2014 partecipa attivamente ai festival dei cori arcobaleno italiani ed europei Various Voices e Cromatica, curando l’edizione 2021 al Teatro Brancaccio di Roma, ma anche a diverse iniziative quali Roma Pride, premio la Karl du Pignè, Fiaccolata degli stermini dimenticati, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, World AIDS day, Transgender day of remembrance.

Seguici su Google News

Popular Articles