11 C
Roma
Gennaio 27, 2023, venerdì

Ultime News

Il Monterosi dà segni di vita contro il Foggia, all’Enrico Rocchi è 1-1

- Advertisement -

Termina sul punteggio di 1-1 la sfida dell’Enrico Rocchi tra Monterosi e Foggia. Biancorossi che rialzano la testa dopo tre sconfitte consecutive.

Leonardo Menichini: “Ottimo punto che fa morale e classifica, abbiamo ritrovato lo spirito”

Monterosi Tuscia FC - Photo credits Profilo ufficiale Facebook Monterosi Tuscia FC
Monterosi Tuscia FC – Photo credits Profilo ufficiale Facebook Monterosi Tuscia FC

Un punto che smuove la classifica del Monterosi quello rimediato contro il Foggia di Fabio Gallo. Dopo tre sconfitte consecutive, i biancorossi reagiscono e si rimettono in corsa per un posto nei prossimi playoff, distanti solo due punti. Come riportato da TusciaWeb, sono i padroni di casa a partire forte al 15′ centrando una traversa con Rocco Costantino, ma è il Foggia ad avere una doppia clamorosa occasione poco dopo con Roberto Ogunseye, bravo l’estremo difensore laziale a chiudere lo specchio.

Monterosi che trova il gol a inizio ripresa con il primo gol in campionato di Damiano Cancellieri. Vantaggio che dura solo otto minuti, quando Giuseppe Nicolao regala il pareggio al Foggia e fissa il punteggio finale sul risultato di 1-1. Monterosi che tornerà subito in campo mercoledì sul campo del Picerno, diciassettesimo a quota 15 punti e a sole due lunghezze dai laziali. Una gara quella contro i pugliesi che tutto sommato è piaciuta a Leonardo Menichini, come sottolineato dallo stesso tecnico nel post-partita dell’Enrico Rocchi:

“Un ottimo punto ottenuto giocando, ribattendo colpo su colpo contro una squadra forte che ha una panchina lunga con cambi importanti. Abbiamo ritrovato lo spirito, anche se in realtà non l’abbiamo mai perso. Contro questo Foggia, se manca questo rischi di perdere la partita. È chiaro che poi essendo in vantaggio rimane un pizzico di amaro in bocca, però tutto sommato è un punto che fa morale e fa classifica. Nel primo tempo abbiamo rischiato poco e creato qualche opportunità, mi è piaciuto lo spirito, la voglia di soffrire, la voglia di contendere la palla all’avversario. Possiamo fare di meglio sulla precisione”

Fonte – Monterosi Tuscia FC

Monterosi-Foggia 1-1: il tabellino

MONTEROSI (3-5-2): Alia; Tartaglia, Mbende, Piroli; Verde (41′ s.t. Borri), Lipani, Di Paolantonio (31′ s.t. Di Renzo), Gasperi (41′ s.t. Burgio), Cancellieri; Carlini, Costantino. A disposizione: Moretti, Basile, Giordani, Liga, Di Francesco, D’Antonio, Cirone, Ferreri. Allenatore: Leonardo Menichini

FOGGIA (3-5-2): Dalmasso; Sciacca, Di Pasquale, Rizzo; Nicolao (30′ s.t. Garattoni), Frigerio, Petermann, Di Noia (11′ s.t. Vuthaj), Costa; Peralta (38′ s.t. Chierico), Ogunseye (38′ s.t. Peschetola). A disposizione: Illuzzi, Nobile, Rotoli, Leo, Iacoponi, Odjer, Tonin. Allenatore: Fabio Gallo

MARCATORI: 6′ s.t. Cancellieri (Monterosi), 14′ s.t. Nicolao (Foggia).

Simone Cimaglia

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -