Home Cultura Eventi e Mostre Il Natale di Harry, in scena al Teatro Lo Spazio domenica 25...

Il Natale di Harry, in scena al Teatro Lo Spazio domenica 25 dicembre

Il Teatro Lo Spazio, il 25 dicembre, festeggia con IL NATALE DI HARRY di Steven Berkoff, con Alessandro Giova e la regia di Marta Iacopini.

Il Natale di Harry al Teatro Lo Spazio

natale di Harry teatro lo spazio
Ufficio Stampa Maresa Palmacci

Il Teatro Lo Spazio, il 25 dicembre, festeggia il Natale in scena, ospitando uno dei più bei testi della drammaturgia inglese, IL NATALE DI HARRY di Steven Berkoff, con Alessandro Giova e la regia di Marta Iacopini.

Harry è un uomo di quasi quarant’anni che si prepara a vivere il Natale. Aspettando qualcuno, un affetto, un vecchio amore, un amico. Qualcuno. Ma Harry è un uomo solo, nessuno arriva e il Natale è la lama del coltello che viene rivoltato nella piaga della sua esistenza.

Bruciante, toccante e spietato, “Il Natale di Harry” affronta il tema della solitudine in una società che ha ridotto i rapporti famigliari e affettivi a sterili rituali tanto più insulsi quando il Natale impone all’individuo comportamenti sociali stereotipati, costringendolo a verifiche dolorose.

Lo spettacolo

L’allestimento essenziale e privo di oggetti, un piccolo recinto di sgabelli, la proiezione di un’irriverente coscienza sullo sfondo. Con questa messa in scena de “Il Natale di Harry”, abbiamo volutamente spogliare Harry di ogni ostacolo fisico. La condizione in cui si trova Harry è una situazione di enorme conflitto interiore, uno stridere continuo che Harry cerca, invano, di dissimulare con una goffa disinvoltura.

Il vuoto scenico che circonda Harry è lo spazio metaforico del suo ring interiore, uno spazio in cui non ci sono veri ostacoli, ma l’unico ostacolo è Harry stesso, i muri che da solo si crea e che man mano diventano sempre più alti. Niente, fuorché egli stesso, nessun ostacolo concreto gli  impedisce di compiere realmente quel passo verso l’esterno.

Seguici su Google News

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here