11 C
Roma
Gennaio 27, 2023, venerdì

Ultime News

Il Teatro di Roma anima il Natale nei Musei con Muta Imago e Bluemotion 

- Advertisement -

Il Teatro di Roma anima il Natale nei Musei – la ricca offerta culturale ad ingresso gratuito nel Sistema Musei di Roma Capitale – portando in scena negli spazi del Museo Napoleonico e del Museo delle Mura le creazioni immersive e oniriche degli artisti Muta Imago e Bluemotion che, durante le festività, accoglieranno i visitatori con performance esperienziali e suggestive atmosfere sonore giocate tra sogno e visioni.

Teatro di Roma con il Natale nei Musei: artisti e creazioni immersive durante le festività

Teatro Roma Natale Musei
Ufficio stampa Teatro di Roma – Teatro Nazionale

Dal 27 al 30 dicembre e il 3 e 4 gennaio (in doppio turno quotidiano alle ore 15 e alle 16.30), Claudia Sorace e Riccardo Fazi dei Muta Imago, premio Ubu 2022 per miglior progetto sonoro, attraverseranno il Museo Napoleonico con Album Bonaparte, una sorta di mistery room alla scoperta dei suoi luoghi e della sua storia museale, da svelare e raccontare muovendosi da un indizio all’altro.

Un percorso immaginifico che guiderà i visitatori dentro alle vetrine, nelle librerie, dietro alla magniloquenza dei ritratti ufficiali, dove si nasconde un universo di tracce, oggetti, disegni, doni, che parla di una famiglia speciale, quella dei Bonaparte, e delle relazioni misteriose che intercorsero tra i suoi membri.

Tutto inizia con un rito sciamanico, una seduta spiritica collettiva che rievocherà la vita contenuta negli oggetti del museo, spostandosi tra le stanze per entrare in relazione con la collezione museale e ricomporre l’album di una famiglia che, come tutte le famiglie, negli armadi non conservava solo i vestiti.

Il programma dal 5 all’8 gennaio

Dal 5 all’8 gennaio (in doppio turno quotidiano alle ore 11 e alle 12.30) il collettivo Bluemotion immergerà il Museo delle Mura nelle atmosfere sonore del Sogno creatore, un’indagine sul rapporto tra mondo onirico, scrittura e musica, attraverso un viaggio magnetico in cui il “suono” di Valerio Vigliar guiderà lo spettatore dalla musica concreta allo spoken word per arrivare alla forma canzone, passando dalla “voce/corpo” di Sylvia De Fanti che genera la potenza della performance.

A partire dal libro “Il sogno creatore” di Maria Zambrano, in cui il sogno e il suo linguaggio si fanno guida, transitando per la poesia di Maria Luisa Spaziani, in una catena di alleanze ipotetiche di donne visionarie, lo spazio si trasforma in un luogo dove scandagliare il sé.

Le iniziative proposte dal Teatro di Roma rientrano nel programma Natale nei Musei che, dal 23 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023, accoglie visitatori di tutte le età, con un ricco programma di mostre, eventi e attività didattiche promosso da Roma CultureSovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -