13.9 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Incendi ai cassonetti contro l’emergenza rifiuti: piromane fermata a Trastevere

- Advertisement -

Si tratta di una donna, questa volta, che è stata fermata dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma mentre incendiava alcuni cassonetti nel quartiere di Trastevere. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, ma sono oltre cento gli incendi di questa prima metà del mese di luglio

Incendia tre cassonetti di rifiuti a Trastevere: oltre cento episodi in tutta la città di Roma. Continua il monitoraggio dei Carabinieri

L‘emergenza rifiuti nella città di Roma vede sempre più spesso il sorgere di soggetti che sfociano in pericolose attività di incendio, come quella registrata questa notte a Trastevere.

Questa volta di tratta di una donna di oltre cinquant’anni che nel noto quartiere romano ha appiccato ben tre roghi bruciando altrettanti cassonetti con annessa immondizia accumulata.

Sono oltre cento gli episodi che come questo si stanno verificano su tutto il territorio della Capitale italiane. Nei primi 13 giorni di luglio si è quasi arrivati a superare i 100 incendi. I cittadini, per lo più esasperati dalla mancata gestione dei rifiuti e dallo spazio che questi occupano sui marciapiedi e nelle strade, si dedicano sempre più spesso a tali attività.

Per arginare il fenomeno è stato predisposto il Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma. Quest’ultimi hanno stazionato i militari su tutto il territorio per il monitoraggio e controllo delle attività illecite di combustione dei rifiuti.

I militari dell’Arma della Stazione di Roma Trastevere hanno fermato questa notte la donna romana che ha incendiato tre cassonetti nel quartiere, in via Ippolito Nievo.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -