Incendio a Castel Romano: distrutto lo store “Orizzonte”

Un terribile incendio è scoppiato a Castel Romano, attorno alle ore 22 di lunedì 30 gennaio. Lo store “Orizzonte”, sito nella zona commerciale compresa tra Roma e Pomezia, è stato completamente divorato dalle fiamme.

Sul posto sono intervenuti immediatamente una ventina di mezzi dei Vigili del Fuoco: tra questi, un carro schiuma e quattro autoscale. I lavori per tentare di domare le fiamme sono durati tutta la notte. Alle 8 di questa mattina, l’Ansa ha riferito che le operazioni di spegnimento continuano.

Incendio devastante a Castel Romano: fiamme poderose e paura

Fonte ilcorrieredellacittà.it

Secondo quanto riportato da Virgilio Notizie, le fiamme sarebbero divampate fino a raggiungere addirittura i dieci metri di altezza. Per questo motivo, infatti, sarebbero state visibili anche da una grande distanza.
Molto visibile anche l’enorme quantità di fumo sprigionata dall’incendio: tale fumo ha finito anche per invadere la Pontina.

L’edificio dello store “Orizzonte”, sito in via del Ponte di Piscina Cupa, è stato praticamente divorato e distrutto dalle fiamme. Una parte del tetto, sempre stando a Virgilio Notizie, sarebbe addirittura crollata.
Oltre alle squadre di Vigili del fuoco, sono intervenuti sul posto anche la Polizia e i Carabinieri. Si indaga, ora, sulle cause scatenanti del rogo.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio