32.2 C
Roma
Agosto 15, 2022, lunedì

Ultime News

Incendio a Passoscuro: coinvolti dei canneti e del materiale edile

- Advertisement -

Continua ad aumentare il numero di incendi scoppiati a Roma e nei territori nei dintorni della capitale. Questa volta i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire nell’area di Passoscuro, sul litorale nord di Fiumicino, per un incendio che ha coinvolto dei canneti ed un magazzino di materiale edile.

Incendio a Passoscuro: è solo uno dei tanti della giornata di ieri

incendio Passoscuro - photo credits Sky TG24
(Photo Credits: Sky TG24)

Ci troviamo nella zona di via Stintino, a Passoscuro, una frazione del comune di Fiumicino. Nella notte tra il 22 ed il 23 giugno un incendio ha interessato l’area, coinvolgendo alcuni canneti ed un magazzino con materiale edile di una ditta che si trovava sul posto per effettuare alcuni lavori per un camping. Dopo la segnalazione, i Vigili del Fuoco sono giunti sul luogo dell’incendio per spegnere le fiamme che li hanno tenuti impegnati fino alla tarda sera. Con loro, erano presenti per domare il rogo anche i membri dell’associazione della Protezione Civile “Nuovo domani”. In tutto, a gestire la situazione d’emergenza erano i Vigili del Fuoco con al seguito un’autobotte, due squadre della Protezione Civile e i Carabinieri di Fiumicino, i quali dovranno ricostruire la dinamica dell’incendio ed individuarne le cause.

Non si tratta dell’unico caso registrato. Soltanto nella giornata di ieri, 22 giugno, le Forze dell’Ordine di Roma e dintorni si sono dovute dividere per gestire più di un’emergenza. Si parla di un altro incendio scoppiato a Fiumicino, in direzione aeroporto: i Vigili del Fuoco e la Polizia sono intervenuti per far tornare la viabilità – interrotta per circa un’ora e mezza – alla normalità. Nel frattempo, anche i quadri elettrici della sala CED (Centro Elaborazione Dati) del Cimitero del Verano, forse per un corto circuito, sono stati coinvolti in un incendio che si è risolto nel giro di poco tempo. Al momento è in corso una valutazione dei danni e si parla di tempi di riparazione stimati a 2/3 giorni lavorativi. 

Maria Claudia Merenda

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -