12.2 C
Roma
Dicembre 6, 2022, martedì

Ultime News

Incidente zona Prati: auto finisce dentro un giardino e prende fuoco

- Advertisement -

Un auto letteralmente fuori controllo quella guidata da un ragazzo di appena 20 anni che stava percorrendo – a velocità troppo elevata – Lungotevere Oberdan. L’incidente è avvenuto intorno alle ore 12:30 di lunedì 19 ottobre: il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo andando a finire nei giardinetti di piazza Monte Grappa, in zona Prati, vicino alla scuola Convitto nazionale di Roma. Fortunatamente è rimasto “soltanto” ferito, ma non è in pericolo di vita.

Pochissimi giorni prima, invece, nello stesso quartiere era avvenuto un altro incidente che aveva coinvolto due donne rimaste gravemente ferite.

Roma, incidente in zona Prati

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire con estrema urgenza in zona Prati a Roma dopo un tragico incidente avvenuto all’ora di pranzo di lunedì 19 ottobre. Un ragazzo di circa 20 anni stava percorrendo il Lungotevere Oberdan a velocità elevata. Una volta perso il controllo del mezzo, però, avrebbe terminato la sua corsa nei giardinetti di piazza Monte Grappa dove avrebbe divelto anche diverse panchine e cestini della spazzatura. L’impatto, inoltre, è stato così forte che poco tempo dopo l’auto è andata in fiamme.

La dinamica esatta dello schianto è ancora al vaglio degli inquirenti, mentre sul posto si erano precipitati anche l’ambulanza e la polizia municipale.

A quell’ora, inoltre, moltissimi studenti che uscivano da scuola hanno assistito alla scena ricostruendo quanto accaduto. “Ho visto quell’auto correre a tutta velocità – ha racconta un testimone – sembrava impazzita. Ha perso il controllo della strada ed è finita dentro i giardini pubblici distruggendo tutto quello che si trovava davanti. Se ci fossero stati gli studenti all’uscita di scuola sarebbe stata una vera e propria strage“. Il giovane alla guida – da quanto si apprende – è rimasto ferito.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -