Internazionali BNL d’Italia 2023, l’oro di Roma: che indotto!

Un indotto incredibile che supererà nelle previsioni i 400 milioni di euro d’incasso totali. Festeggia la città, quindi, grazie agli Internazionali BNL d’Italia 2023: Federalberghi e il Comune di Roma sono soddisfatti dei probabili guadagni in questo mese di maggio.

La Capitale si appresta a vivere un grande maggio dedicato al tennis mondiale. Come già riportato da Metropolitan Magazine, il programma del torneo ospitato dalla Città Eterna ha già scaldato i motori mandando in campo le prime prequalifiche in attesa che il tabellone principale, maschile e femminile, si completi dando vita alla parte focale della manifestazione. La rassegna tennistica porterà nella casse capitoline, in vari settori, un introito davvero vertiginoso: la previsione, secondo quanto riportato da La Repubblica, potrebbe superare senza troppi problemi i 400 milioni di euro. Soldi freschi per tutti.

Internazionali BNL d’Italia 2023: le dichiarazioni di Federalberghi e del Comune di Roma

(fonte foto: Internazionali BNL d’Italia – pagina Facebook)

“La nuova formula degli Internazionali comporta sicuramente un aumento dell’impatto economico – ha detto ai microfoni de La Repubblica Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi Roma. Siamo contenti, la città è piena e lo sarà anche durante il torneo. (…) Sarebbe bello se ci fosse un evento simile al mese in città, saremmo tutti più tranquilli“.

Sarà coinvolta con una comunicazione a 360 gradi nelle metro e in alcune stazioni, nelle radio, sui social istituzionali – ha detto Alessandro Onorati, assessore allo sport, turismo, moda e grandi eventi del Comune di Roma sempre ai microfoni de La Repubblica –. Con le associazioni del centro storico e in collaborazione con la federazione Fitp e con Sport e Salute animeremo le vie del centro con musica e intrattenimento a tema per due serate, lunedì 8 e sabato 13 maggio. Un servizio di navette gratuito per gli spettatori collegherà il Foro Italico al centro. Sarà un grande evento di tennis ma anche una straordinaria occasione di promozione turistica della città in chiave moderna, inclusiva e cosmopolita“.

(fonte foto: Internazionali BNL d’Italia – pagina Facebook)

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio