18.9 C
Roma
Ottobre 19, 2021, martedì

Inventaria, la festa del teatro: dal 7 ottobre negli spazi Fortezza Est e Teatro Trastevere

- Advertisement -

Inventaria, ideata dalla compagnia DoveComeQuando, giunge alla sua undicesima edizione; apre la stagione del teatro off capitolino, dal 7 al 17 ottobre negli spazi romani di Fortezza Est e del Teatro Trastevere. In scena la drammaturgia contemporanea caratterizzata dalla pluralità dei linguaggi. Otto serate di programmazione con tre prime nazionali e due prime romane. 

Inventaria, la festa del teatro al via dal 7 ottobre

Giunto alla sua undicesima edizione, il Festival Inventaria – La festa del teatro off, propone in concorso il teatro sperimentale, civile, drammatico, ironico, di narrazione, poetico, stand-up e improvvisazione, racchiusi in 8 serate di programmazione tanto fitta quanto variegata.Per l’undicesimo anno consecutivo Inventaria si conferma un festival totalmente indipendente, autofinanziato e sostenibile. A ospitare la manifestazione sono quest’anno Fortezza Est e Teatro Trastevere.

Oggi più che mai, partecipare in sicurezza a un evento dal vivo rappresenta un regalo che si sceglie di fare a se stessi. La fruizione dal vivo è esperienza. La prossimità degli animi, comunità. La semplicità, spettacolo interiore. Questa è la piccola, irripetibile bellezza del teatro off.”  Pietro Dattola – direttore artistico.L’undicesima edizione di Inventaria attraversa due teatri romani con sette opere, fra le quali tre prime nazionali e due prime romane.

Spettacoli ore 21.00 – domenica 17 ore 18.00
7 – 8 – 9  ottobre @ Fortezzaz Est Via Francesco Laparelli, 62, (Torpignattara)
dal 13 al 18 ottobre @Teatro Trastevere via Jacopa de’ Settesoli, 3 (Trastevere)

Il programma

Ecco, di seguito, tutto il programma completo:


7 e 8 ottobre 
Il Viaggio Dovecomequando Compagnia
 fuori concorso Testo vincitore del Premio di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio 2016
di Paolo Bignami regia Pietro Dattola
con Alessandra Aulicino e Flavia Germana De Lipsis
Mi guarda. Si avvicina. Io non la conosco, non l’ho mai vista, cosa vuole da me?

9 ottobre 
The Show | Denti – Sementerie Artistiche
prima romana | in concorso
un progetto di Elisa Denti, Manuela De Meo
scritto da Manuela De Meo, con Elisa Denti regia Luigi D’Elia
con il sostegno di Festival Montagne Racconta 
Una semplice, innocua e struggente avventura di wrestling

13 ottobre 
Alluccamm | Ellegipì Teatro20
prima romana | in concorso
Miglior testo teatrale al Concorso internazionale di drammaturgia Napoli Cultural Classic 
2° classificato al Concorso drammaturgia “Castrovillari Città Cultura” 2021
Selezione Campania Teatro Festival 2021
scritto e diretto da Luca Pizzurro 
con Andrea FiorilloMauro Collina
Alluccamm – Urliamo: in nome della libertà, in difesa della diversità, per i figli che non avremo. Mai.

Inventaria, le prime nazionali

14 ottobre  

Scomodi | Scomodi
prima nazionale | in concorso
un’idea di Valentina Martino Ghiglia, Stefano Venturi, Alessandra De Pascali

story developer Silvia Maria Vitale
con Valentina Martino Ghiglia, Stefano Venturi, Alessandra De Pascali e il pubblico
 Tu scopri il tuo lato oscuro, noi te lo mettiamo in scena

15 ottobre 

Stand up poetry | Lorenzo Maragoni 
in concorso
Finalista nazionale Lega Italiana Poetry Slam 2019 e 2021
Menzione speciale al premio Sinestetica 2021
Vincitore Bologna in Lettere (sez. poesia orale e performativa) 2021

di e con Lorenzo Maragoni
Stand up poetry comincia con un uomo sul palco che dice poesie, e da lì può solo peggiorare

16 ottobre 

Il mito della bellezza | Barbara Villa 
prima nazionale | in concorso
Spettacolo vincitore di Call Luna Crescente 2021
scritto e diretto da BR Franchi
con Barbara Villa, voce fuori campo Eugenio Manuelli 
di e con Cinzia Villari, Lorenzo Profita sonorizzazione Cristiano D’Alieso 
La bellezza è l’arma che nessuno di noi può impugnare

17 ottobre 

(Lei) Lear | Muchas Gracias Teatro – Teatro C’Art 
anteprima nazionale | in concorso
Spettacolo finalista del Premio PimOff 2021
di e con Chiara Fenizi, Julieta Marocco
regia André Casaca 
Un irriverente rendez-vous al bivio tra nonsense beckettiano e malvagerie shakespeariane. Boom! 

Seguici su FacebookInstagram e Metrò

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -