10.9 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Inzaghi verso il rinnovo: potrebbe essere la settimana giusta

- Advertisement -

Dopo tanta attesa, questa potrebbe essere davvero la settimana giusta per il rinnovo di Simone Inzaghi. Intascati i 3 punti in palio nella sfida contro la Sampdoria, adesso i biancocelesti sono concentrati sulla prossima complicata sfida di Champions League, che domani li vedrà opposti al Bayern Monaco. E’ probabile però, che dopo questa gara tanto attesa, arrivi la definitiva fumata bianca per il tecnico.

Simone Inzaghi verso il rinnovo

Dopo tanti dialoghi, forse questa sarà la settimana giusta per la firma di Inzaghi sul rinnovo del contratto. Un accordo cercato da entrambe le parti per un matrimonio, quello tra il tecnico e Lazio, che sembra destinato a continuare. Salvo clamorosi colpi di scena, l’ex attaccante dei capitolini siederà sulla panchina biancoceleste ancora a lungo, fino al 2023.

Si parla dunque di un biennale con un ingaggio che dovrebbe essere vicino ai 3 milioni di euro a stagione, come riportato da calciomercato.it. I negoziati potrebbero dunque chiudersi già da questa settimana. Nessun problema quindi tra la società e il tecnico, è tutta questione di tempo.

Quando arriverà il rinnovo

La firma potrebbe arrivare già non molto dopo l’impegnativa gara di Champions League contro il Bayern Monaco. Domani infatti, i biancocelesti ospiteranno i tedeschi campioni in carica nel turno valido per l’andata degli ottavi di finale. Restano solo da limare i dettagli e poi la storia di Inzaghi e della Lazio potranno continuare ad intrecciarsi.

Questo è il quinto anno consecutivo che vede l’allenatore piacentino alla guida della squadra biancoceleste. La scorsa gara di campionato, quella contro la Sampdoria, gli ha fruttato la 100a vittoria in Serie A. Il tecnico è stato il quarto più veloce a raggiungere questo risultato, ottenendolo in 182 partite disputate. Meglio di lui hanno fatto solamente Capello, Sarri e Conte.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Roma News

Seguici su Facebook

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -