Joe Bastianich porta lo smashburger al Mercato Centrale Roma

Lo smashburger di Joe Bastianich approda infine al Mercato Centra Roma: dopo il successo ottenuto nelle piazze di Milano e Firenze, che hanno messo a segno quasi 100 mila panini venduti in appena sei mesi di attività, la ormai iconica ricetta dell’imprenditore italo americano farà il suo debutto nella Capitale proprio nella giornata di oggi, giovedì 30 marzo, con un evento aperto al pubblico. Si tratta, come accennato qualche riga fa, della terza puntata negli spazi di Mercato Centrale per il panino carattarizzato da un patty, la polpetta di carne, 100% Black Angus; ma la prima in assoluto sotto la suggestiva Cappa Mazzoniana situata in via Giolitti 36.

A rendere così particolare lo smashburger di Joe Bastianich è i fatto che il macinato non si presenta come il classico disco pronto da grigliare, ma piuttosto come una polpetta di carne di Black Angus – chiamata patty – che viene schiacciata rigorosamente in cottura con una tecnica detta smashing, che permette di aumentare la superficie, diventare sottile e sviluppare così una crosticina croccante all’esterno ma morbida all’interno.

Oltre a una selezione di undici panini, il menu della nuova bottega al Mercato Centrale Roma è ricco delle immancabili patatine fritte – disponibili anche in una versione speciale con cheese, bacon e jalapeno -, pollo fritto, American Cheesecake e, per chi ha deciso di seguire una dieta senza carne, il Veggie Burger.

ltre alle diverse versioni dello smashburger, come ad esempio il “Jhonny” con salsa Joe, cheddar, bacon, pomodoro, doppio smash o l’Elisabeth con doppio smash, cipolla e formaggio stilton, potrebbe esserci anche l’opzione di gustare i grandi classici del bbq a stelle e strisce, come il brisket, il pulled pork e le beef ribs.

A Milano e Firenze sono impazziti per i suoi panini, e non solo per gli smash, vedremo a Roma quale sarà l’effetto.

Pulsante per tornare all'inizio