Juve Stabia-Latina, Serie C: probabili formazioni e diretta TV

- Advertisement -

Juve Stabia-Latina in campo oggi dalle 17.30 al “Menti”, per la 25a giornata del campionato di Serie C girone C. Le due squadre sono separate da due punti ed entrambe corrono per garantirsi un posto nella zona playoff. Ecco come le due squadre potrebbero scendere in campo questo pomeriggio.

Statistiche e curiosità di Juve Stabia-Latina

La Juve Stabia arriva alla gara odierna, reduce dalla sconfitta subita in trasferta contro l’Avellino, vincente con il punteggio di 3-1 (doppietta di Maniero e rete di Aloi per gli irpini, Altobelli per le Vespe). Lo scivolone esterno patito dalla squadra di Sottili, ha interrotto una mini striscia positiva fatta di 2 pareggi e 1 vittoria e ha lasciato la formazione campana a quota 30 punti dopo 23 turni di campionato (7 vittorie, 9 pareggi, 7 sconfitte).

I nerazzuri, invece, sbarcano al “Menti”, dopo il successo colto in trasferta mercoledì scorso sul campo della Paganese, battuta 2-1 dalle reti di Carletti ed Ercolano, le quali hanno reso ininfluente quella firmata da Tommasini per i padroni di casa a inizio gara. Questa vittoria ha allungato la striscia di risultati positivi del Latina, che dall’inizio di dicembre a oggi ha messo in fila 4 vittorie e 3 pareggi. Questo andamento ha portato la squadra di Di Donato a toccare in classifica quota 32 punti (9 vittorie, 5 pareggi, 9 sconfitte) e dunque a inserirsi nei posti che varrebbero la partecipazione ai playoff. Dalle precedenti 11 gare giocate fuori casa, tuttavia, la squadra pontina non è stata particolarmente brillante, avendo raccolto solamente 8 punti (2 vittorie, 2 pareggi, 7 sconfitte).

Precedenti e pronostici di Juve Stabia-Latina

Le due formazioni si sono confrontate 7 volte in gare ufficiali. Al momento si contano 2 vittorie per la Juve Stabia, 2 per il Latina e 3 pareggi. Nel girone di andata le Vespe sono passate al “Francioni” per 1-0, grazie al gol firmato da Evacuo nel corso del primo tempo. L’ultima volta che il Latina ha fatto visita ai gialloblu (Serie B, 3 maggio 2014), invece, la gara si è chiusa con un pareggio per 1-1.

Le Vespe scenderanno in campo da favorite in questa gara e i bookmakers quotano il successo dei padroni di casa 2.10, contro il pareggio a 3.10 e la vittoria dei nerazzurri a 3.50.

Le probabili formazioni della gara

Juve Stabia (4-2-3-1): Dini; Donati, Troest, Caldore, Dell’Orfanello; Scaccabarozzi, Altobelli; Ceccarelli, Stoppa, Bentivegna; Eusepi. All.: S. Sottili

Latina (3-5-2): Cardinali; De Santis, Giorgini, Carissoni; Ercolano, Tessiore, Amadio, Di Livio, Nicolao; Jefferson, Sane. All.: D. Di Donato

Arbitro: G. Vergaro Assistenti: V. Pedone-G. Ravera Quarto ufficiale: M. Molinaro

Dove vedere la partita in TV

Juve Stabia-Latina potrà essere seguita in diretta e in streaming sulla piattaforma di Eleven Sports, o acquistando un abbonamento, o il singolo evento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie C

(Photo credit: Latina Calcio 1932)

Link foto: https://www.facebook.com/LatinaCalcio1932official/photos/pcb.1403777336703783/1403777060037144

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

Calciomercato Frosinone, Romagnoli ko: arriva un centrale?

Un buon avvio di campionato nonostante l'ultima sconfitta incassata nella sfida dello Stadio Olimpico contro la Roma di Josè Mourinho. I ciociari di Eusebio...

Calciomercato Lazio, Sarri è davvero in bilico? Il sostituto

Non è un bel momento in casa biancoceleste con Maurizio Sarri che ha portato la miseria di sette punti in sette partite di campionato...

Calciomercato Roma, due addii dolorosi da digerire?

La vittoria ottenuta in casa contro il Frosinone dell'ex Eusebio Di Francesco ha riportato un briciolo di serenità nell'ambiente romanista e in Josè Mourinho...

Eusebio Di Francesco dopo Roma-Frosinone: “Orgoglioso dei ragazzi”

Zero punti, seconda sconfitta in campionato, ma la consapevolezza di aver messo in difficoltà, almeno nel primo tempo, una big come la Roma. Eusebio...