15.5 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

La campagna vaccinale del Lazio prosegue per fasce d’età: presto somministrazioni nelle farmacie

- Advertisement -

La campagna vaccinale del Lazio sembrerebbe procedere a passo spedito. La strada è certamente lunga, ma la regione la sta percorrendo con costanza. Si procede ancora per fasce di età (presto potranno prenotarsi 57 e 56enni), mentre le farmacie si preparano alla somministrazione

Campagna vaccinale nel Lazio: ancora per fasce d’età. Presto si somministrerà nelle farmacie

Si va verso quota 2 milioni di somministrazioni in Lazio. A ripeterlo è l’assessore alla Salute della regione, Alessio D’Amato, che continua lodando il livello d’accoglienza in tutta la regione delle strutture allestite per la somministrazione.

Sulla questione interviene anche il presidente della regione, Nicola Zingaretti, il quale fa sapere che, ultimata questa fase, toccherà ai più giovani. Zingaretti si rivolge a ragazze e ragazzi specificando che non è un imposizione, ma è un passo importante per tornare a riabbracciarsi.

E mentre si va verso la somministrazione e ai meno anziani, a prepararsi sono le farmacie. Sempre il presidente della regione fa sapere che se arriveranno le dosi di Johnson&Johnson, si partirà con le somministrazioni anche nelle farmacie.

Se questo fosse confermato, qualsiasi cittadino potrebbe prenotarsi per ricevere il vaccino monodose J&J. Intanto le farmacie aderenti al progetto sono 1.100, di cui 700 solo sul territorio romano. I farmacisti hanno già completato i corsi di abilitazioni per somministrare le dosi.

Lorenzo Montemauri

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -