13.1 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

”La maschera scenica”, la mostra di maschere teatrali allo Spazio Rossellini

- Advertisement -

Allo Spazio Rossellini, dal 5 al 9 Aprile, La maschera scenica; una mostra di oltre trecento maschere teatrali.

La maschera scenica, allo Spazio Rossellini dal 5 al 9 Aprile

Da martedì 5 a sabato 9 aprile 2022 allo Spazio Rossellini la mostra La Maschera scenica;curata dall’associazione “Maschera Scenica“. La maschera è un artefatto che racconta di un corpo che la indossa; di una festa o un rituale in cui è utilizzata e di un costruttore che l’ha realizzata. A questi tre aspetti è dedicato il caleidoscopico percorso della mostra.
Sarà possibile osservare e conoscere la storia di circa trecento maschere in esposizione, di diverse tipologie; maschere in cuoio di commedia dell’arte, tradizionali veneziane in cartapesta, maschere larvali. E, ancora, maschere esotiche e maschere originali prodotte specificatamente per spettacoli teatrali. Per l’occasione sono state aperte anche collezioni private dei soci di Maschera Scenica.
 
Si potrà anche toccare con mano, letteralmente, l’arte della costruzione; parte della mostra ospiterà, infatti, gli artigiani della maschera che mostreranno dal vivo l’affascinante lavoro svolto nei propri atelier. Infine, professionisti della maschera, attori e registi, daranno dimostrazione diretta del suo uso tecnico in quanto strumento teatrale.

La mostra in dettaglio


La mostra sarà aperta al pubblico, da martedì 5 a venerdì 8 aprile dalle 14 alle 18 e sabato 9 aprile dalle 10 alle 19. Nelle mattine del 5, 6, 7 e 8 aprile (dalle 10 alle 14) sarà dedicato un percorso specifico ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado.
Sabato 9 aprile dalle 15 alle 19, inoltre, il pubblico potrà partecipare alla tavola rotonda “Il Teatro e La Maschera: prospettive e criticità” in cui esperti del settore si confronteranno in un simposio aperto sulle loro esperienze e idee che riguardano la maschera e il suo futuro.
 
Le maschere in mostra provengono dagli atelier o dalle collezioni dei soci: Balzaretti Giovanni (di “Associazione Teatro Agricolo”), Chiara Barlassina (di “Zorba Officine Creative”), Luca Comastri e Tania Passerini (della “Fraternal Compagnia”), Davide Falbo (dei “Centocani”), Alberto Ferrari, Mario Gallo (di Teatro Ricerche), Andreas Garivalis e Simone Isa (dei “Lemuri Mascherai), Leonardo Gasparri, Gaia Geri, Rosi Giordano (di MacroRitmi), Stefano Perocco di   Meduna, Renzo Sindoca, Marco Sirena, Robin Summa, Tommaso Toffolo e Annamaria Scintu (della bottega “La corte  dei Miracoli”).
 
Maschera Scenica è un’associazione di promozione sociale che ha come obiettivo la salvaguardia, la valorizzazione e la diffusione della maschera in tutte le sue manifestazioni.

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -