Latina Calcio, Biagio Corrente nuovo direttore generale

Il Latina Calcio organizza la nuova stagione sotto tanti diversi fronti per continuare il suo percorso di crescita. Dopo aver concluso la stagione al dodicesimo posto nel girone C della Serie C, il club organizza il prossimo campionato con più consapevolezza. Il notevole dodicesimo posto, è arrivato al seguito di una promozione imprevista dopo aver vinto i play-off della Serie D. L’obiettivo, come dichiarato dallo stesso mister Daniele Di Donato, è di qualificarsi ai play-off per provare a salire in Serie B e riportare il Latina nella seconda serie italiana. Oltre al mercato, che si è visto protagonista di diversi rinnovi e di un nuovo acquisto, il club si muove rinnovandosi anche a livello dirigenziale.

Latina Calcio, torna la figura del direttore generale

(Photo Credits: tusciaweb.eu)

Il Latina aggiorna il suo organigramma con il ritorno del ruolo del direttore generale, assente da tempo nel club neroblù. Il ruolo sarà ricoperto da Biagio Corrente, ex Casertana e Frosinone, reduce dall’esperienza con la Viterbese. Gli ultimi a ricoprire questo ruolo al Latina sono stati Davide Lemma e Pietro Leonardi. Di seguito il comunicato ufficiale con il quale il club accoglie Biagio Corrente e le sue prime parole da nuovo direttore generale del club.

Il Latina Calcio 1932 è lieta di comunicare che il Dott. Biagio Corrente sarà il Direttore Generale del Club per la prossima stagione sportiva. Queste le prime dichiarazioni del Direttore“.

Il Latina Calcio è una sfida che affronterò con orgoglio ed entusiasmo. Sono grato al Presidente Terracciano per aver riposto su di me la fiducia e per avermi accolto nella famiglia nerazzurra . Scriveremo insieme una nuova storia di successo per la squadra e per i suoi tifosi, che meritano gratificazioni sempre più grandi. Sono pronto a investire tutto il mio bagaglio di esperienza e relazioni per dare il mio contributo al Latina Calcio , sicuro di poter condividere questo percorso con una squadra di persone competenti e appassionate“.

Matteo Mambella

Pulsante per tornare all'inizio