10.7 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Latina Calcio, febbre da playoff: la tabella di marcia per il sogno

- Advertisement -

La stagione del Latina è stata (e tutt’ora è) molto strana, per certi versi altalenante. Se all’inizio dell’anno si sperava in una salvezza, visto anche il ripescaggio di agosto, le cose ad oggi sono ben diverse. Dopo gran parte della stagione in zona playoff, paradossalmente, si inizia a pensare ad una potenziale esclusione dalla zona playoff come un fallimento. Va detto che la squadra di Daniele Di Donato ha vissuto diverse ‘stagioni’ quest’anno, alternando periodi belli a periodi negativi (come quello attuale). Come riportato da Latina Today, le due partite chiave sono state due: il match di ottobre contro il Potenza e quello di febbraio con la Vibonese. Il primo ha decretato la rinascita del Latina, che dall’ultimo posto è riuscito a risalire fino alla zona playoff. Il secondo invece ha decretato un periodo buio, che si protrae ormai da 6 partite.

La classifica

La classica del Latina vede i neroazzurri a quota 44 punti ed in nona posizione. La squadra di Daniele Di Donato non riesce a vincere da ormai 6 turni, mettendo a rischio la zona playoff. A insidiarla da vicinissimo ci sono 4 squadre: Catania, Monterosi, Picerno e Juve Stabia. Proprio la squadra siciliana, vincendo contro l’Avellino, si è fatta sotto prepotentemente e punta a scalare la classifica, come anche dichiarato dal patron (ex Latina) Benedetto Mancini. Insidiose poi Picerno, la quale ha una gara in meno, e Juve Stabia, che però ha prima da risolvere i problemi interni. Infine, pericoloso è anche il Monterosi Tuscia, in piena ascesa e con un entusiasmo che può portare lontano.

Latina Calcio, calendario e quota playoff

Il calendario del Latina sarà fortemente condizionato da come arriveranno le avversarie di turno all’appuntamento con i laziali. Il prossimo match sarà con il Messina, a caccia di pesanti punti salvezza, mentre quello dopo sarà con il capolista Bari, volenteroso di arrivare al più presto alla quota promozione. Nelle ultime 3 ci saranno poi 2 potenziali scontri diretti, con Catania e Monterosi, inframezzati dal match con il Monopoli. Relativamente alla quota playoff, oggi le proiezioni indicano 51 punti come base necessaria. Daniele Di Donato spera di raggiungerla, come quando sedeva sulla panchina dell’Arezzo. Allo stesso tempo, anche il Latina ci spera, in quanto non la raggiunge dal 2013.

Dario Brancaccio

Seguici su Instagram, Facebook e Metrò

Google News

Photo credit Facebook Latina Calcio 1932

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -