Latina Calcio, incubo Sorrento: due sconfitte su due contro i campani

Tre schiaffoni hanno smontato, certamente, l’entusiasmo che si era creato nell’ambiente del Latina Calcio che nelle prossime partite dovrà pensare a difendere, con le unghie e con i denti, la posizione che porterebbe i nerazzurri a disputare i playoff promozione che si svilupperanno alla fine del campionato. Il 3-1 messo in piedi dal Sorrento ha bloccato i pontini che hanno dimostrato di non digerire, per niente, i rossoneri campani.

Non aveva impattato male, in realtà, il Latina Calcio di Gaetano Fontana contro gli avversari campani. Nonostante il prologo positivo, però, i pontini sono andati sotto alla prima sortita offensiva del Sorrento che al 16′ ha colpito con Ravasio. Spreconi i nerazzurri che all’alba della ripresa hanno incassato il raddoppio dei rossoneri con Martignago per poi prendere il 3-0 dagli undici metri con De Francesco. Soltanto il gol di Fabrizi, tanto bello quanto inutile, è riuscito a mitigare una trasferta davvero negativa che ha visto scendere in campo una compagine svagata. Seconda sconfitta stagionale incassata dai laziali contro la formazione guidata da Vincenzo Maiuri.

Latina Calcio, cancellare lo shock della scorsa tornata: c’è da difendere lo slot playoff

(Credit foto – pagina Facebook del club laziale)

Lo slot per partecipare ai prossimi playoff sembra (quasi) al sicuro, ma sarà importante per il Latina Calcio cercare di conquistare una posizione migliore per gli accoppiamenti che si svilupperanno al termine del campionato. Mancano poche partite, ormai, per ufficializzare i giochi: Turris, Benevento e Taranto saranno le ultime tre rivali dei pontini in questo Girone C della Serie C. Due di queste sfide si giocheranno al Francioni con i nerazzurri che potranno sfruttare il fattore campo a loro favore. Per cavare il ragno dal buco servirà, però, una formazione più attenta e maggior spirito di combattimento.

(Credit foto – pagina Facebook del club laziale)

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio